Mappa dell'Europa con perni.

Come aprire un conto corrente in Europa

Ti trasferisci in Europa? Ecco come aprire un conto corrente in una banca locale.

7' di lettura

L'Europa è un continente magnifico, intriso di storia e con un'ampia varietà di culture. Iniziare una nuova vita in Europa può essere entusiasmante, tuttavia esistono alcune difficoltà burocratiche da tener presente, come, ad esempio, aprire il proprio conto in una banca europea. Aprire un conto corrente presso una banca europea è un passo importante da compiere per iniziare la tua nuova vita. In questa guida ti indichiamo cosa fare per aprire il tuo conto corrente in Europa. Continua a leggere per scoprire di più.

Che cosa mi offre un conto corrente europeo?

Che tu voglia viaggiare, iniziare una nuova vita o gestire la tua attività commerciale, aprire un conto corrente europeo ti dà la possibilità di spendere, ricevere e trasferire denaro nell'area SEPA (Area unica dei pagamenti in euro), che comprende ogni paese europeo, anche al di fuori dell'Unione Europea. 

Nella maggior parte dei paesi europei, puoi aprire un conto corrente gratuitamente. Molto probabilmente dovrai però versare un importo mensile per la "tenuta conto". Prima di firmare un qualsiasi documento, accertati di aver compreso i termini e le condizioni che sottoscrivi.

La maggior parte delle banche europee emette automaticamente una carta di debito nazionale che può essere utilizzata per prelievi ATM e come strumento di pagamento nei negozi locali. Tuttavia, di norma non è possibile utilizzare queste carte di debito all'estero oppure online. Ti consigliamo di scegliere una banca che offra una carta ampiamente accettata, come Mastercard o Visa oppure una carta compatibile con Apple Pay o Google Pay, se ti interessano i pagamenti contactless.

Anche se le opzioni di banking online sono sempre più diffuse, banche tradizionali comprese, accertati che l'istituto che hai scelto offra servizi online o su app facili da utilizzare e costantemente aggiornati, consentendoti di accedere al tuo saldo e ad altri dati bancari ogni qualvolta ne hai necessità e ovunque ti trovi.

Invia denaro con Wise

Effettua bonifici in valuta estera dall'app N26 in modo semplice, veloce e sicuro.
Invia un bonifico con Wise su N26

Ho i requisiti per aprire un conto corrente in Europa?

Di regola, chiunque abbia almeno 18 anni e un passaporto valido o un'altra forma di documento di identità nazionale ha il diritto di aprire un conto bancario in Europa. Di norma, è possibile fare richiesta presentando il passaporto e una prova di residenza. La Slovenia, ad esempio, consente anche ai turisti di aprire un conto corrente senza avere una residenza ufficiale. In altri paesi, come quelli scandinavi, le restrizioni più severe e l'apertura del conto richiederà probabilmente più tempo. Scegli una banca che comunichi in modo chiaro i requisiti necessari in base alla tua situazione.

Che cosa serve per aprire un conto corrente in Europa?

Ogni banca ha requisiti diversi per l'apertura di un conto, ma è probabile che tu abbia bisogno almeno dei seguenti documenti:

  • Passaporto o carta d'identità nazionale
  • Prova di residenza in un paese europeo (bolletta, contratto di locazione)
  • Attestazione di impiego o di iscrizione scolastica

Alcune banche potrebbero chiedere ulteriori informazioni come una dichiarazione dei redditi o il codice fiscale. Non ti scoraggiare se non riesci a fornire subito tutti i documenti necessari. Puoi metterti d'accordo sui tempi oppure cercare una banca che abbia requisiti diversi.

Qual è l'iter normale? Posso aprire un conto corrente online?

L'iter di apertura di un conto dipende dal paese europeo in cui scegli di stabilirti, e dal tipo di conto bancario che vuoi sottoscrivere.

Se scegli una banca tradizionale, il modo più semplice per aprire il tuo conto corrente sarà probabilmente quello di andare di persona nella filiale più vicina a te. Prendi un appuntamento o recati in filiale con tutti i documenti necessari. Rivolgiti all'impiegato dello sportello che ti aiuterà, fornendoti tutte le informazioni.

Oppure, hai anche la possibilità di aprire un conto corrente online. Se scegli una banca online, potresti normalmente completare l'intero procedimento di apertura da casa, o ovunque vi sia una connessione wifi stabile. Mentre segui l'iter di apertura del conto, tieni pronti il passaporto e il tuo documento di residenza. Potresti dover effettuare una breve videochiamata per verificare la tua identità ma, in generale, il procedimento per l'apertura di un conto corrente online è molto più semplice e rapido che nella filiale di una banca tradizionale.

Per informazioni più specifiche su un determinato paese, fai clic su uno dei seguenti link:

L'apertura di un conto corrente online, passo dopo passo:

Di persona:

  1. Individua e stampa i documenti richiesti dalla tua banca.
  2. Prendi un appuntamento o entra nella filiale più vicina con tutti i documenti.
  3. Rispondi a qualche domanda e verifica la tua identità con l'impiegato.
  4. Aspetta che ti arrivino per posta ordinaria la conferma, la carta, il PIN e gli altri documenti necessari.
  5. Attiva il tuo conto e l'online banking

Online

Anche se alcune banche tradizionali ti consentono l'apertura di un conto corrente online, ciò potrebbe rivelarsi una procedura difficoltosa. Spesso, dovrai conoscere la lingua locale. E in alcuni paesi non andrai molto lontano senza un ID digitale che dovrai richiedere separatamente. Ecco perché è solitamente più semplice portare i tuoi documenti in una filiale. 

Verifica se la banca che hai scelto ti offre la possibilità di aprire un conto corrente tradizionale online. Se non appare fattibile, puoi sempre scegliere una banca online, dove tutti i tuoi servizi, inclusa l'apertura, possono essere effettuati su Internet.

Come aprire un conto corrente online, passo dopo passo:

  1. Conferma il tuo numero di telefono o il tuo indirizzo email.
  2. Scarica l'app mobile della tua banca e seleziona il tipo di conto che desideri.
  3. Termina il processo di registrazione.
  4. Completa la verifica della tua identità nell'app. 
  5. Crea un PIN e, se hai ordinato una carta fisica, attendi che ti arrivi per posta.

Solo le banche a tutti gli effetti hanno una licenza bancaria

Il termine fintech si riferisce a società tecno-finanziarie in grado di offrire molti dei servizi che offrono anche le banche tradizionali. Alcune possono anche fornire un conto collegato a un IBAN e una carta di debito. Ma le fintech, in realtà, non sono banche a tutti gli effetti. Se non hai mai sentito parlare di una determinata società prima d'ora, c'è un modo semplice per sapere se è una banca a tutti gli effetti o solo una startup del settore fintech: in Europa, possono definirsi "banca" solo le società che possiedono una piena licenza bancaria.

Per ottenere una licenza, le banche europee devono seguire un rigoroso procedimento di richiesta, dimostrando la conformità alle regole stabilite dalla banca centrale del rispettivo paese, dall'autorità di supervisione finanziaria e dalla Banca Centrale Europea (BCE). 

Una banca con licenza è in grado di offrire un numero maggiore di servizi bancari, come scoperto e prestiti. Ma quel che più conta, assicura la protezione dei tuoi dati e del tuo denaro—fino a 100.000 €, secondo quanto previsto dal piano europeo di garanzia sui depositi, valido in tutta l'UE. 

Con otto milioni di clienti in 24 mercati, una cifra in rapida crescita, N26 è la prima banca con licenza bancaria europea creata per la generazione digitale.

Come aprire un conto corrente europeo online con N26

  1. Conferma la tua mail e i tuoi dati personali
  2. Seleziona il tipo di conto che desideri: N26 Standard (gratuito) o un'opzione premium, come N26 Smart, N26 You o N26 Metal
  3. Fornisci prova della tua identità e collega il tuo smartphone al tuo nuovo conto
  4. Il conto e la tua Mastercard virtuale saranno immediatamente attivi
  5. Se hai ordinato una Mastercard fisica oltre a quella virtuale, ti arriverà per posta.

Scopri N26 You

Assicurazione inclusa, offerte esclusive e prelievi gratis in tutto il mondo.
Scopri N26 You (nuova tabella)
5 carte di debito N26 You di colore diverso.

Il tuo denaro con N26 

N26 rende l'apertura di un conto corrente in Europa facile come inviare una mail. Il conto corrente zero spese N26 Standard è totalmente gratuito, mentre i conti N26 You, N26 Business You e N26 Metal offrono irresistibili vantaggi come un'assicurazione ad ampia copertura e funzioni innovative per il risparmio e la gestione del budget. Devi spedire denaro all'estero? Nessun problema: non c'è nessun tasso di cambio gonfiato! Il servizio Wise è integrato all'interno dell'app N26 e ti offre il tasso di cambio reale, in ogni singolo momento. Infine, gli agenti del Supporto Clienti di N26 sono lieti di assisterti, in cinque lingue diverse. Compara subito i nostri conti correnti e trova l'opzione adatta a te.

Articoli simili all'argomento

Di N26

La banca che ti conquisterà.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche fare riferimento ai fogli informativi. Limitazioni alla nuova clientela N26. La Succursale Italiana di N26 è stata recentemente oggetto di un provvedimento da parte della Banca d'Italia.

Articoli correlati

Ti potrebbero anche interessare...
Mappa del mondo dipinto su una lavagna e un computer portatile al di sopra della vernice.

Come risparmiare effettuando bonifici internazionali

I trasferimenti di denaro da o verso l’estero sono all’ordine del giorno. Scopri il modo migliore per trasferire denaro in altri paesi (e in altre valute) senza preoccuparti delle commissioni.

Asta bandiera da golf.

Commissioni sui pagamenti e prelievi all’estero

Quali commissioni ti vengono addebitate su pagamenti e prelievi quando usi la tua carta all’estero? Leggi il nostro articolo per scoprirlo.

immagine che mostra luci di velocità da un treno.

Come funziona una notifica istantanea N26?

Scopri come funzionano le notifiche istantanee di N26 e cosa succede dietro le quinte ogni volta che ti inviamo una notifica.