foto di Acropoli di Atene.

Come aprire un conto corrente in Grecia

Se stai pensando di stabilirti in Grecia, potresti avere bisogno di aprire un conto in una banca locale. Continua a leggere se vuoi scoprire come.

5' di lettura

Ci sono infinite ragioni per trasferirsi in Grecia: clima mite, una cultura vivace e una storia antichissima. Vuoi cominciare una nuova vita su una splendida isola o pensi di stabilirti in una grande città come Atene? In ogni caso, un conto corrente locale ti faciliterà le cose. Potrai ricevere lo stipendio da un datore di lavoro greco, pagare le tasse e avere un permesso di residenza.

Dopo la crisi finanziaria del 2007, aprire un conto corrente in Grecia è diventato più difficile, ma con la ripresa le restrizioni si stanno allentando. Ti devi aspettare comunque un bel po' di scartoffie. Continua a leggere per scoprire esattamente cosa serve per aprire un conto corrente in Grecia. 

Quali sono le caratteristiche di un conto corrente in Grecia

In Grecia il settore bancario vanta una tradizione che risale al IV secolo a.C. Oggi sono presenti in Grecia banche nazionali, regionali, grandi istituti bancari internazionali e banche online. Per decidere in quale istituto bancario aprire un conto, ricordati anche di confrontare le commissioni applicate. Alcune banche addebitano una commissione di apertura o una commissione mensile di tenuta del conto. Le commissioni talvolta non fanno parte dell'offerta iniziale, ma vengono introdotte in seguito. Quindi non dimenticare di leggere tutte le condizioni. 

Le banche greche addebitano solitamente anche commissioni sui prelievi effettuali presso sportelli bancomat di altri istituti bancari. Accertati quindi che la banca che hai scelto disponga di numerosi bancomat ai quali puoi accedere comodamente o che offra prelievi gratuiti presso i bancomat di altri istituti bancari.

Il conto corrente per gestire più facilmente il tuo budget

Effettua le tue operazioni bancarie e metti soldi da parte senza pensieri. Semplice, sicuro, smart: scopri il conto corrente con IBAN italiano che ti offre pieno controllo del tuo denaro
Lista d'attesa (nuova tabella)
Smart Hero (ALL EU) Text/Media Intro.

Che cosa serve per aprire un conto corrente in Grecia?

Per aprire un conto corrente in Grecia dovrai compilare molti moduli. È una procedura che riguarda anche i greci, non solo gli stranieri. Prima di tutto dovrai richiedere il tuo codice fiscale locale, denominato AFM (Arithmo Forologiko Mitro). Poiché questo numero ti servirà anche per ottenere un impiego, dovrebbe già essere incluso nel tuo elenco di cose da fare. Per presentare la domanda dovrai recarti con il passaporto presso l'agenzia delle imposte locali.

Considera che potrebbe essere necessario far tradurre e autenticare i tuoi documenti. Alcune banche accettano però i documenti in inglese, quindi potresti risparmiare tempo e denaro scegliendo una di queste banche. Oltre ai moduli da compilare, è probabile che tu debba depositare un importo minimo sul conto, che varia di banca in banca, ma che può essere di circa 250 €.

Che età bisogna avere per aprire un conto corrente in Grecia?

L'età minima per aprire un conto corrente in Grecia è 18 anni. Tuttavia, molte banche offrono conti a minori, a condizione che abbiano il consenso del loro tutore legale.

Quali documenti devo avere per aprire un conto corrente in Grecia?

Che cosa è necessario per aprire un conto corrente? Dovrai presentare senz'altro il tuo passaporto e il tuo codice fiscale locale (AFM). Molte banche chiedono ulteriori documenti, quali una prova di residenza (una bolletta recente, ad esempio), un contratto di lavoro, o una lettera di referenza della tua banca precedente.

Invia denaro con Wise

Effettua bonifici in valuta estera dall'app N26 in modo semplice, veloce e sicuro.

Come aprire un conto corrente in Grecia, passo dopo passo 

Quando hai tutte le carte pronte, puoi recarti presso la filiale locale. Calcola almeno un'ora di tempo perché le cose potrebbero andare per le lunghe. Anche se molti impiegati parlano inglese, è consigliabile farsi accompagnare da un interprete o da un amico che parli greco. Dopodiché, tutto dovrebbe essere più semplice. Dovrai compilare la domanda, sarà effettuata la scansione dei tuoi documenti e ti verrà chiesta la firma. Ti verrà comunicato un numero di conto che ti permetterà di effettuare il primo versamento. Dopodiché non dovrai far altro che attendere la tua carta di debito che ti verrà spedita per posta. 

Posso aprire un conto corrente online in Grecia?

Purtroppo, non è possibile aprire un conto corrente online presso banche nazionali e internazionali greche. Dovrai recarti in banca di persona per la verifica dei tuoi documenti originali e per depositare la firma. Se vuoi accelerare i tempi, la maggior parte delle banche ti consente di compilare la richiesta online. In seguito, è sufficiente telefonare alla tua filiale locale e prendere un appuntamento per attivare di persona il tuo conto. 

In alternativa, puoi aprire un conto corrente online con una banca online. Scegliendo un'istituzione finanziaria online, sarà meglio accertarsi che sia una banca con licenza ed evitare le società e-money. 

Qual è la differenza tra una licenza bancaria e una licenza e-money?

Una società e-money può offrire servizi come bonifici e cambio valuta. Se però pensi di utilizzare servizi come il pagamento di bollette o di prelevare denaro da un bancomat, avrai bisogno di un istituto dotato di licenza bancaria, cioè di una banca a tutti gli effetti. N26 ha ottenuto la licenza bancaria nel luglio del 2016. Siamo in grado di offrire tutti i servizi che ti aspetti da una banca, inclusa la protezione su ogni deposito fino a 100.000 €.

Come aprire un conto corrente online con N26

L'apertura di un conto corrente con N26 è semplice e rapida. Visita il sito web N26 o scarica l'app per smartphone e inserisci i tuoi dati personali. In seguito, ti chiederemo di selezionare il tipo di conto che desideri aprire. Tieni pronto il tuo documento di identità valido con foto per verificare la tua identità nel corso di una breve videochiamata. Infine, effettua un bonifico sul tuo nuovo conto N26 e inizia subito a effettuare acquisti con la tua Mastercard N26 virtuale. Se hai bisogno di aiuto per scegliere il conto adatto a te, fai riferimento alla nostra pagina con il confronto tra i conti correnti. Potrai così vedere quale opzione è più adatta alle tue esigenze.

Il tuo denaro con N26 

A partire da febbraio 2020, i conti N26 premium sono disponibili anche in Grecia. Con N26 You hai accesso a tutti i servizi di una banca greca, ma con altre opzioni come un'assicurazione per i viaggi e le attività quotidiane, prelievi gratuiti in valuta straniera e sconti esclusivi. E se scegli N26 Metal potrai approfittare di una copertura sullo smartphone smartphone fino a 1000 € e sul noleggio auto all'estero. Che aspetti?

FAQs

Posso aprire un conto bancario in Grecia come non residente?

No, non puoi aprire un conto bancario in Grecia come non residente. Per aprire un conto bancario in Grecia, hai bisogno di un codice fiscale greco, che puoi ottenere solo se risiedi in Grecia o possiedi una proprietà nel paese.

Quanto tempo ci vuole per aprire un conto bancario?

Il tempo necessario per aprire un conto bancario varia. Dipende da molti fattori, tra cui il paese in cui ti trovi, la banca che scegli, il tipo di conto che stai aprendo e se possiedi tutti i documenti necessari.

Se ti rechi personalmente in filiale, puoi aprire un conto corrente lo stesso giorno. Le domande online potrebbero richiedere pochi minuti e di solito puoi iniziare a utilizzare il tuo nuovo conto bancario immediatamente.

Posso aprire un conto in diversi paesi?

Sì, in generale è possibile aprire conti bancari in diversi paesi. Prima di farlo, assicurati di rispettare tutte le normative in materia. Alcuni paesi hanno norme antiriciclaggio (AML) e di conoscenza del cliente (KYC), oltre a richiedere documenti e informazioni aggiuntive per l'apertura di conti per i non residenti.

Articoli simili all'argomento

Di N26

Love your bank

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche fare riferimento ai fogli informativi. Limitazioni alla nuova clientela N26. La Succursale Italiana di N26 è stata recentemente oggetto di un provvedimento da parte della Banca d'Italia.

Articoli correlati

Ti potrebbero anche interessare...
Bandiera francese e codice a barre.

Trasferirsi in Francia: una guida pratica

Vuoi trasferirti in Francia? Leggi i nostri articoli per avere tutte le informazioni necessarie prima di partire, in modo da ambientarti al meglio nel tuo nuovo paese.

Bandiera spagnola e codice a barre.

Trasferirsi in Spagna: Una Guida

Stai pensando di trasferirti in Spagna? Prima di intraprendere il viaggio dovresti leggere questa guida per adattarti rapidamente e senza intoppi.

Come aprire un conto corrente in Slovenia

Scopri tutto quello che devi sapere per aprire un conto corrente in Slovenia.