foto di un tramonto a Lisbona e il fiume Tago.

Come aprire un conto corrente in Portogallo

Pensi di stabilirti sotto il sole del Portogallo? Per facilitarti ancora di più la vita, apri un conto in una banca locale. Ecco quello che devi sapere.

6' di lettura

Se stai pensando di trasferirti sotto il sole del Portogallo, potresti avere bisogno di aprire un conto corrente locale. Anche se i cittadini stranieri non sono obbligati per legge a possedere un conto corrente portoghese, aprirne uno renderà più facile il pagamento delle tasse, ricevere pagamenti da un'azienda portoghese e ottenere una residenza stabile. Per i nuovi arrivati, tuttavia, il procedimento potrebbe non essere facile da seguire. Continua a leggere per scoprire come aprire un conto corrente in Portogallo.

L'abc del settore bancario portoghese

In Portogallo hanno sede più di 150 banche, incluse banche internazionali, banche private nazionali, banche regionali e online. Per decidere in quale istituto bancario aprire un conto,  ricordati anche di confrontare le commissioni applicate. Verifica se è prevista una commissione mensile di tenuta del conto o una commissione per l'uso di una carta di debito. Le banche addebitano solitamente anche commissioni sui prelievi effettuali presso sportelli bancomat di altri istituti bancari. Accertati quindi che la banca che hai scelto disponga di numerosi bancomat ai quali puoi accedere comodamente o che offra prelievi gratuiti presso i bancomat di altri istituti bancari. 

Che tipo di conto dovrei aprire?

Le banche portoghesi tradizionali offrono principalmente tre tipi di conti. Vediamoli: 

  • Conto corrente: il conto bancario più comune in Portogallo. È un conto che può essere utilizzato per gli acquisti quotidiani, i prelievi al bancomat, il pagamento delle bollette, ecc. Molte banche offrono conti correnti speciali, come, ad esempio, i conti per studenti o per non residenti, ciascuno con vantaggi particolari. 
  • Conto di risparmio ad accesso immediato: se intendi mettere da parte denaro durante il soggiorno in Portogallo, un conto di risparmio può contribuire a raggiungere il tuo obiettivo. Questo tipo di conto offre tassi di interesse più elevati, pur consentendoti di prelevare facilmente i contanti, se ne hai necessità. 
  • Conto di deposito vincolato: questo tipo di conto di risparmio offre tassi di interesse ancora più alti, ma il denaro dovrà rimanere sul conto per un periodo di tempo stabilito. 

Conto corrente N26

Il conto 100% digitale senza spese di apertura o di gestione che ti semplifica la vita.
Lista d'attesa (nuova tabella)
Una mano elevata con in mano una carta Standard N26 trasparente.

Che cosa serve per aprire un conto corrente in Portogallo?

Gli stranieri possono aprire un conto bancario in Portogallo sia come residenti sia come non residenti. Se non hai ancora un indirizzo in Portogallo, avrai la possibilità di richiedere un conto per non residenti. Dovrai, però, presentare più documenti rispetto a quelli richiesti per un conto per residenti e accettare alcune restrizioni.

Qualsiasi opzione tu scelga, il primo passo da compiere è ottenere il tuo numero NIF portoghese, che sta per “Número de Identificação Fiscal”. Emesso dall'agenzia tributaria portoghese, il NIF è un passo essenziale per chi si trasferisce in Portogallo. È un numero essenziale per pagare le tasse, sottoscrivere un contratto telefonico e, naturalmente, aprire un conto corrente. Per ottenere un numero NIF, presenta il tuo passaporto e la prova della tua residenza all'agenzia delle imposte locale.

Che età bisogna avere per aprire un conto corrente in Portogallo?

L'età minima per aprire un conto in Portogallo è 18 anni. Tuttavia, molte banche offrono conti junior per minori. Ma in questo caso, è necessario presentare la firma di un genitore o di un tutore, che saranno responsabili del conto finché il titolare non compie 18 anni.

Quali documenti devo avere per aprire un conto corrente in Portogallo?

Cosa serve per aprire un conto corrente in Portogallo? Prepara i seguenti documenti: documento di identità con foto (o passaporto), prova di residenza (una bolletta), attestazione di impiego (un cedolino dello stipendio o un contratto di lavoro) e il tuo numero NIF. Se vuoi aprire un conto bancario come non residente, presenta una prova del tuo indirizzo all'estero. Per maggior sicurezza è meglio presentare diversi documenti per ogni categoria se ti è possibile, ad esempio una bolletta delle utenze e una lettera ufficiale di un ente governativo.

Come aprire un conto corrente in Portogallo

Quando hai scelto una banca e raccolto i documenti necessari, i passi successivi dovrebbero essere più agevoli. Se scegli una banca fisica tradizionale, è sufficiente recarsi nella filiale locale con i tuoi documenti e  una somma in contanti per un deposito minimo, se necessario. Anche se in Portogallo molti impiegati di banca parlano inglese, è comunque meglio farsi accompagnare da un amico che parli portoghese o da un interprete. Oppure, telefona prima, per assicurarti che tra il personale ci sia qualcuno che parla inglese o italiano. 

Ti verrà chiesto di compilare dei moduli e di depositare un importo minimo, se il tuo conto lo prevede. Molte banche ti consegneranno subito la tua carta di debito, altre te la spediranno per posta ordinaria. 

Può succedere che la tua richiesta non venga accolta se non sei in grado di fornire tutta la documentazione o non soddisfi i requisiti stabiliti dalla banca. Se la tua domanda viene rifiutata, informati presso la banca per vedere come risolvere il problema. Se non ricevi risposte soddisfacenti, puoi contattare il Banco de Portugal, la Banca centrale portoghese, per presentare reclamo. 

Posso aprire un conto corrente online in Portogallo?

La maggior parte delle banche portoghesi richiedono che l'apertura di un conto corrente avvenga di persona. Alcune banche, però, ti consentono di presentare la domanda online. Alcune banche tradizionali potrebbero consentirti di presentare la domanda online, ma poi dovrai recarti fisicamente in una filiale per l'effettiva apertura del conto.

Se scegli una banca totalmente online, potrai ricevere servizi di banking tradizionali, quali bonifici e la protezione sui depositi senza dover mai mettere piede in una filiale. Le banche online possono offrire ampia flessibilità, consentendoti di accedere alle tue disponibilità o di parlare con un addetto all'assistenza clienti ovunque tu sia nel mondo.

Qual è la differenza tra una licenza bancaria e una licenza e-money?

Le aziende e-money offrono servizi finanziari limitati, quali bonifici e cambio valuta. Se desideri ricevere i servizi di una banca a tutti gli effetti, devi accertarti di aprire un conto presso un istituto in possesso di una licenza bancaria completa.

Che cos'è, dunque, una licenza bancaria? Per dirla in parole semplici, per essere chiamata banca, una società deve avere una licenza bancaria. N26 possiede una licenza bancaria completa fin dal luglio del 2016. Siamo in grado di offrirti l'intero pacchetto di servizi bancari, inclusi conti per smartphone al 100% e la protezione su ogni deposito fino a 100.000 €.

Come aprire un conto bancario online con N26

Per l'apertura di un conto corrente online con N26 sono necessari pochi minuti. Visita il sito web di N26 oppure scarica l'app per smartphone. Inserisci i tuoi dati personali e seleziona il tipo di conto che vorresti aprire. Non sai bene qual è il conto giusto per te? Fai riferimento alla nostra pagina con il confronto dei i conti correnti per vedere tutti quelli che offriamo. 

Quando hai deciso il tipo di conto che preferisci aprire, tieni pronto un documento di identità valido con foto per verificare la tua identità nel corso di una breve videochiamata. Infine, effettua il tuo primo deposito mediante un bonifico ed è fatta! La tua Mastercard N26 virtuale apparirà immediatamente sul tuo smartphone.


Il tuo denaro con N26 

I conti N26 vanno ben oltre i semplici servizi bancari standard. Se stai pensando di viaggiare in Portogallo o in Europa, ti offriamo un lungo elenco di vantaggi pensati per chi viaggia, tra cui prelievi gratuiti nell'eurozona e un'assicurazione viaggi di ampia copertura. Le nostre opzioni N26 You e N26 Metal offrono persino un'assicurazione viaggi a prova di pandemia se, a causa del COVID-19, devi cambiare i tuoi progetti.

Di N26

La banca che ti conquisterà.

Articoli correlati

Ti potrebbero anche interessare...