Cos'è la ristrutturazione del debito?

Ristrutturare il tuo debito potrebbe significare consolidare i tuoi debiti in un unico pagamento più gestibile o esplorare opzioni per ottenere la loro riduzione o remissione. Scopri come funziona.

7' di lettura

È normale sentirsi sotto pressione quando si hanno pile di bollette e spese da pagare ogni mese: molti di noi ci sono passati. Aggiungendo ai costi ricorrenti come affitto, internet e utenze, anche le spese delle carte di credito e i rimborsi dei prestiti, i tuoi pagamenti mensili possono sembrare una montagna insormontabile. Se hai difficoltà a gestire i tuoi debiti potresti prendere in considerazione una serie di opzioni che possono aiutarti ad alleggerire il carico.

Con "ristrutturazione del debito" si intendono una serie di metodi per la riduzione del debito. Non tutte le opzioni sono adatte ad ogni situazione, ma riuscire a trovare il metodo di ristrutturazione del debito che fa al caso tuo può davvero farti tornare a respirare e aiutarti a tornare in carreggiata con le tue finanze.

In questo articolo approfondiremo l'argomento della ristrutturazione del debito prendendo in considerazione i vari tipi di programmi disponibili che potrebbero essere perfetti per la tua situazione specifica. Ti daremo anche alcuni consigli su come occuparti al meglio dei tuoi debiti.

Come funziona la ristrutturazione del debito?

La ristrutturazione del debito prevede una serie di soluzioni per diminuire o rifinanziare i tuoi debiti e renderli più semplici da estinguere. Ci sono diversi metodi di ristrutturazione del debito e non sono tutti equiparabili.

Alcune tipologie di ristrutturazione del debito possono implicare la remissione parziale del debito da parte del creditore, concordare tassi d'interesse più bassi o far confluire più debiti in uno solo. Molte aziende e privati sono soliti ricorrere a opzioni di ristrutturazione del debito quando sono a un passo da evenienze spiacevoli come la bancarotta.  

Ribadiamo che alcune di queste opzioni non sono adatte a chiunque e non è detto che tutti possano usufruirne. Se ti preoccupa l'eventualità che i tuoi debiti continuino ad accatastarsi pur ottenendo un alleggerimento di quelli attuali, forse dovresti rivedere le tue abitudini di spesa per riorganizzarle in maniera più sostenibile. 

Detto questo, la ristrutturazione del debito potrebbe fare al caso tuo se:

  • Sei molto indietro con il rimborso dei conti delle carte di credito o altri pagamenti
  • I tuoi pagamenti mensili ti sembrano infiniti
  • Non ti senti in grado di gestire i tuoi debiti in autonomia
  • Hai considerato di dichiarare bancarotta.

L'ABC della banca

Scopri risposte semplici alle domande più complesse sulla finanza.
Impara le basi

Cosa sono le aziende per la ristrutturazione del debito?

Le aziende per la ristrutturazione del debito possono aiutarti ad alleggerire il tuo debito. Il loro obiettivo principale è ristrutturare il debito, tipicamente negoziando direttamente con i creditori. Di solito l'argomentazione più utilizzata da queste aziende è che senza una ristrutturazione (ad esempio, un accordo per la riduzione) il debitore potrebbe non essere in grado di ripagare l'importo.

Chiaramente anche per le aziende di ristrutturazione del debito l'obiettivo è generare profitti, per cui è possibile che richiedano una percentuale dell'importo dovuto (oltre a eventuali commissioni). In alcuni casi però, se l'azienda non ha successo nell'accordo, il debitore potrebbe non dover pagare.

La ristrutturazione del debito non è sempre una procedura semplice e potresti avere difficoltà e battute d'arresto se vuoi intraprendere questo cammino. Prima di tutto, è possibile che i creditori non siano disponibili a un accordo. Inoltre, la ristrutturazione del debito porta con sé il rischio di venire truffati da aziende poco raccomandabili e restare incastrati in commissioni troppo alte.

Alcune aziende o organizzazioni di ristrutturazione del debito però sono specializzate nella gestione di clienti con situazioni di debito meno complesse. Potrebbero analizzare i tuoi debiti, offrirti una consulenza di gestione finanziaria e negoziare con i tuoi creditori creando un nuovo calendario per i pagamenti. Potrebbero anche aiutarti a creare un piano di rimborso dei debiti più in linea con il tuo stile di vita. 

5 tipologie di ristrutturazione del debito da considerare

Non esiste un'unica soluzione di ristrutturazione del debito adatta a tutti. L'adeguatezza o meno di un'opzione rispetto alla tua situazione dipende da diversi fattori, tra i quali l'entità dell'importo dovuto e i tassi d'interesse dei tuoi prestiti ancora insoluti. 

Diamo un'occhiata a 5 opzioni comuni per la ristrutturazione del debito:

Consolidamento del debito

Il consolidamento del debito è una tattica che permette di far confluire debiti diversi in un unico pagamento. Di solito questo viene fatto chiedendo un nuovo prestito da utilizzare per ripagare i debiti esistenti. Questo ti permette non solo di semplificare i tuoi obblighi finanziari, ma anche di risparmiare se il nuovo prestito ha un tasso d'interesse minore rispetto a quelli che vuoi consolidare.

Spesso, la consolidazione del debito può essere attuata senza o a tassi d'interesse aggiuntivi minimi se riesci a ottenere delle condizioni favorevoli per il tuo nuovo prestito. Tuttavia, se non hai molte chance di ottenere tassi d'interesse ragionevoli, potrebbe non essere la strada giusta per te.

Consulenza per la gestione del debito e consulenza creditizia

La consulenza creditizia è generalmente indicata per le persone che hanno una mole di debito gestibile e vogliono lavorare sulle loro abitudini di spesa. Di solito viene organizzato un incontro con un consulente di credito per parlare del tuo budget, dei tuoi debiti e le tue finanze. Il consulente potrebbe fare una valutazione approfondita delle tue abitudini di spesa e i tuoi debiti per aiutarti a definire un piano di gestione delle tue finanze in modo indipendente. Esistono delle agenzie di consulenza creditizia senza scopo di lucro che in alcuni casi offrono questi servizi gratuitamente. 

Piani di gestione del debito

Un tipico piano di gestione del debito ti permette di decidere quali debiti registrare all'interno di un programma. Tipicamente effettui un unico pagamento mensile che poi viene ridistribuito fra i tuoi creditori a seconda dei termini del piano. Un potenziale beneficio di un piano simile è che potresti non dover chiedere un nuovo prestito per effettuare questo pagamento. Potresti anche ottenere dei tassi d'interesse più favorevoli. 

Liquidazione del debito

Se riesci a liquidare il tuo debito potresti risparmiare dei soldi pagando meno rispetto alla mole complessiva dovuta.

Il lato negativo è che questo tipo di liquidazioni non vanno sempre a buon fine e può essere un progetto costoso: di solito è infatti necessario pagare una percentuale del tuo debito all'azienda che gestisce la ristrutturazione per te. Inoltre, dovresti tener conto anche di un possibile impatto sulla tua credibilità creditizia. 

Remissione del debito

Di solito è considerata dai creditori l'ultima spiaggia. Il tuo creditore può assentire a cancellare il tuo debito in sospeso, ma non ci sono garanzie che lo faccia. 

Potresti riuscire a negoziare personalmente una sorta di remissione del debito se hai una somma disponibile che ti permetta di effettuare un pagamento forfettario. In caso contrario, potrebbe aiutarti un'azienda di ristrutturazione del debito a fronte di una commissione. Se la remissione del debito sembra troppo bella per essere vera, non dimenticare che può comportare delle conseguenze. Prima tra tutte, potrebbe avere un impatto negativo sulla tua credibilità creditizia. 

Come fronteggiare i debiti

Può succedere di tutto nella vita e prestiti o altre forme di debito possono facilmente sfuggire di mano. Il primo passo per riottenere il controllo sulle tue finanze, in questi casi, è fare una valutazione realistica di quanto devi saldare. 

Definire un budget dettagliato può aiutarti a capire quanti soldi puoi mettere da parte ogni mese per estinguere i tuoi debiti. Può anche aiutarti a capire dove finiscono i tuoi soldi ogni mese e a fare tagli su cose non essenziali. 

Ci sono un altro paio di consigli e punti da tenere a mente se hai difficoltà con il pagamento dei tuoi debiti:

  • Contatta i creditori non appena ti rendi conto di non riuscire a saldare un pagamento. La speranza è che siano collaborativi e disponibili a modificare il tuo programma di pagamento in modo che per te sia più gestibile. 
  • I tuoi debiti garantiti potrebbero essere legati a un bene, come la tua auto o la casa. Se non puoi saldare un pagamento il creditore potrebbe avere diritto ad ottenere quel bene. 
  • Usufruisci di servizi di ristrutturazione del debito o di un'organizzazione di consulenza creditizia. Dispongono delle conoscenze che servono in questo settore e possono raccomandarti l'opzione più adatta a te.

Conto corrente N26

Il conto 100% digitale senza spese di apertura o di gestione che ti semplifica la vita.
Lista d'attesa (nuova tabella)
Una mano elevata con in mano una carta Standard N26 trasparente.

Gestisci le tue finanze con N26

Noi di N26 ci impegniamo a rendere facile risparmiare e fare economia. Con Spaces puoi creare degli spazi separati dal conto principale nell'app N26 per mettere soldi da parte facilmente per i tuoi obiettivi. In più, i nostri strumenti di gestione del budget ti permettono di impostare dei limiti di spesa giornalieri e tracciare i tuoi pagamenti in tempo reale.

Articoli simili all'argomento

Di N26

La banca che ti conquisterà.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche fare riferimento ai fogli informativi. Limitazioni alla nuova clientela N26. La Succursale Italiana di N26 è stata recentemente oggetto di un provvedimento da parte della Banca d'Italia.

Articoli correlati

Ti potrebbero anche interessare...
Recessione a caratteri cubitali, circondato da nuvole con una persona davanti.

Recessione economica: cos’è e come affrontarla

Scopri il significato di recessione, le cause della crisi e l’andamento dei cicli in economia.

banconote euro.

Inflazione: cos’è, come si calcola e perché è pericolosa

L’inflazione è una delle condizioni in cui si può trovare ciclicamente l’economia di un paese: continua a leggere per scoprire come funziona.

Hi-tech gadgets.

Guida all'indice dei prezzi al consumo (CPI)

Dal paniere Istat alla formula dell’indice dei prezzi al consumo (consumer price index), scopri la correlazione con l’inflazione e quali sono gli indici in vigore.