foto di Helsinki con la cattedrale e una ruota panoramica.

La tua guida per aprire un conto corrente in Finlandia

La Finlandia è un paese in cui i pagamenti "cashless" sono molto diffusi. Un conto corrente a tuo nome diventa quindi una scelta quasi obbligata.

5' di lettura

La Finlandia è considerata uno dei paesi più felici al mondo ed è anche ai primi posti nella classifica delle nazioni che utilizzano i pagamenti contactless. Sia nelle città sia nelle zone rurali, i finlandesi sono molto disponibili a pagare con carte o smartphone. Se pensi di stabilire la tua residenza in Finlandia, ti raccomandiamo vivamente di aprire un conto corrente finlandese. Per gli stranieri, fortunatamente, non è così complicato. Ecco la tua guida per aprire un conto corrente in Finlandia. 

Dove conviene aprire un conto corrente in Finlandia

In Finlandia potrai scegliere tra molte banche: nazionali, scandinave, internazionali e persino banche online. Prima di prendere una decisione, ti consigliamo di valutare quanto costa aprire un conto corrente. Alcune banche addebitano una commissione mensile di tenuta del conto, normalmente di 2 € al mese, mentre altre, anche se sempre più raramente, richiedono commissioni per l'online banking. Tieni presente che molte banche offrono conti gratuiti a studenti e giovani, quindi non dimenticare di chiedere se ne hai diritto. Infine, vengono spesso applicate commissioni per l'utilizzo dei bancomat di altri istituti bancari, quindi assicurati che la banca che scegli abbia sportelli bancomat a cui puoi accedere comodamente, o altre modalità di prelievo, in caso tu ne abbia bisogno.

Il conto corrente per gestire più facilmente il tuo budget

Effettua le tue operazioni bancarie e metti soldi da parte senza pensieri. Semplice, sicuro, smart: scopri il conto corrente con IBAN italiano che ti offre pieno controllo del tuo denaro
Lista d'attesa (nuova tabella)
Smart Hero (ALL EU) Text/Media Intro.

Che cosa serve per aprire un conto corrente in Finlandia?

Fino a qualche anno fa per un expat aprire un conto corrente in Finlandia non era affatto facile. Le banche richiedevano, infatti, la presentazione di documenti finlandesi. Finalmente, nel 2014 il Tribunale finlandese contro le discriminazioni ha stabilito che le banche non possono discriminare i richiedenti in possesso di documenti stranieri. Attualmente, dunque, puoi aprire un conto corrente in Finlandia con facilità, a prescindere da quale sia la tua provenienza. 

Invia denaro con Wise

Effettua bonifici in valuta estera dall'app N26 in modo semplice, veloce e sicuro.

Che età bisogna avere per aprire un conto corrente in Finlandia?

Non esiste un'età minima per l'apertura di un conto in Finlandia. In caso di minori, tuttavia, i genitori o i tutori devono decidere se un bambino è in grado di usare i servizi bancari autonomamente. Prima dell'apertura del conto, è necessaria l'approvazione di entrambi i genitori.

Quali documenti devo avere per aprire un conto corrente in Finlandia?

Che cosa è necessario per aprire un conto corrente in Finlandia? Anche se ogni banca stabilisce i propri requisiti, probabilmente dovrai presentare i seguenti documenti: un passaporto, una prova di residenza (ad esempio una bolletta o una lettera di un organismo statale), il tuo numero di identificazione personale (detto Henkilötunnus), una carta KELA (assicurazione sanitaria finlandese) e un visto o un permesso di soggiorno. Prima di recarti presso la filiale, telefona per assicurarti di avere tutti i documenti richiesti dalla banca. 

Se non hai ancora un indirizzo in Finlandia, puoi aprire un conto bancario per non residenti, che, però, presenta delle limitazioni. Un conto per non residenti potrebbe non includere l'online banking e altri servizi. Queste restrizioni dovrebbero essere eliminate dopo un soggiorno di tre mesi nel Paese. Prima di scegliere questa soluzione, esamina con attenzione le limitazioni imposte ai conti per non residenti. 

Come aprire un conto corrente in Finlandia, passo dopo passo

Quando hai a disposizione tutti i documenti necessari, puoi recarti presso la filiale locale (sfortunatamente, al momento della pubblicazione di questo articolo le banche finlandesi non consentono agli stranieri di aprire conti correnti online). Normalmente il personale parla inglese, quindi non dovresti avere problemi a comunicare, anche se non parli finlandese. Durante il colloquio, verranno verificati i documenti e ti saranno rivolte alcune domande d'obbligo. La maggior parte delle banche è in grado di inviare estratti conto bancari in inglese, quindi una buona idea è richiedere il servizio, se disponibile. Una volta terminato il colloquio in filiale, dovresti già disporre di un conto corrente attivo e della tua carta di debito. Alcune banche potrebbero inviarti la carta di debito con la posta ordinaria.

Posso aprire un conto corrente online in Finlandia?

Anche se in una banca finlandese per uno straniero non è possibile aprire un conto corrente completamente online, alcune banche consentono di avviare la richiesta online e di recarsi in una filiale fisica per finalizzare i dettagli.  Se decidi di aprire un conto corrente online, ti invitiamo a prestare molta attenzione e a scegliere una banca con una vera licenza bancaria, non solo un fornitore di servizi con una licenza e-money.

Qual è la differenza tra una licenza bancaria e una licenza e-money?

Le società che hanno una licenza e-money sono in grado di offrire un numero limitato di servizi, come bonifici e cambio valuta. Se desideri un pacchetto completo di servizi bancari, come l'accredito diretto di denaro, prelievi, la gestione dei tuoi risparmi e altro ancora, scegli una società finanziaria che disponga di una licenza bancaria completa ovvero una banca a tutti gli effetti. N26 ha ottenuto la licenza bancaria nel luglio 2016. Possiamo offrire tutti i servizi bancari e altro ancora, inclusa la protezione sui depositi fino a 100.000 €. 

Come aprire un conto corrente online con N26

Per aprire un conto corrente con N26 bastano poqui minuti e puoi fare tutto interamente online. Anche se non siamo una banca finlandese, siamo comunque in possesso di una licenza europea bancaria a tutti gli effetti. I tuoi depositi sono protetti fino a 100.000 €, secondo la normativa europea. Per iniziare, visita il sito web di N26 oppure scarica l'app per smartphone. In seguito, inserisci i tuoi dati personali e scegli il tipo di conto che desideri aprire. (Hai bisogno di aiuto per decidere? Dai un'occhiata alla nostra pagina con il confronto tra i conti correnti. I nostri agenti del Supporto Clienti sono pronti ad aiutarti.) Ti verrà chiesto di effettuare una breve videochiamata per verificare la tua carta d'identità. Infine, effettua un bonifico sul tuo nuovo conto corrente e inizia fin da subito a inviare pagamenti!

Il tuo denaro con N26 

Un conto con N26 ti garantisce il controllo del tuo denaro. Scopri come ottimizzare il tuo budget con Statistics, la funzione che ti consente di avere sempre sottocchio la tua spesa mensile. Con la funzionalità Spaces puoi organizzare il tuo denaro in spazi separati che integrano il tuo conto principale e ti consentono di risparmiare per la tua vacanza di sogno o per gli imprevisti. I nostri piani premium offrono pacchetti assicurativi integrati per tutelare le tue disponibilità finanziarie, ovunque ti trovi nel mondo.


Con N26, aprire un conto in Finlandia avviene in modo semplice e veloce. Apri il tuo conto corrente online in pochi minuti: tutto ciò di cui hai bisogno sono uno smartphone, un indirizzo di residenza in Finlandia e un documento d’identità valido. Il tuo conto avrà un IBAN tedesco affinché tu possa effettuare e ricevere pagamenti localmente. Inoltre, N26 non ti addebiterà mai commissioni nascoste e avrai sempre accesso al Supporto Clienti in italiano. Prenditi del tempo per stabilirti al meglio, al resto ci pensiamo noi.

FAQs

Posso aprire un conto bancario in Finlandia come non residente?

Sì, è possibile aprire un conto bancario in Finlandia come non residente. Il tipo di conto bancario finlandese per i non residenti è chiamato "conto internazionale". Potrebbero esserci requisiti extra per l'apertura di conti internazionali e alcune limitazioni sul loro utilizzo. Nella maggior parte dei casi, però, i conti per non residenti forniscono accesso ai servizi bancari essenziali, tra cui bonifici e prelievi di contante.

Quanto tempo ci vuole per aprire un conto bancario?

Il tempo necessario per aprire un conto bancario varia. Dipende da molti fattori, tra cui il paese in cui ti trovi, la banca che scegli, il tipo di conto che stai aprendo e se possiedi tutti i documenti necessari.

Se ti rechi personalmente in filiale, puoi aprire un conto corrente lo stesso giorno. Le domande online potrebbero richiedere pochi minuti e di solito puoi iniziare a utilizzare il tuo nuovo conto bancario immediatamente.

Posso aprire un conto in diversi paesi?

Sì, in generale è possibile aprire conti bancari in diversi paesi. Prima di farlo, assicurati di rispettare tutte le normative in materia. Alcuni paesi hanno norme antiriciclaggio (AML) e di conoscenza del cliente (KYC), oltre a richiedere documenti e informazioni aggiuntive per l'apertura di conti per i non residenti.

Articoli simili all'argomento

Di N26

Love your bank

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche fare riferimento ai fogli informativi. Limitazioni alla nuova clientela N26. La Succursale Italiana di N26 è stata recentemente oggetto di un provvedimento da parte della Banca d'Italia.

Articoli correlati

Ti potrebbero anche interessare...

Trasferirsi in Francia: una guida pratica

Vuoi trasferirti in Francia? Leggi i nostri articoli per avere tutte le informazioni necessarie prima di partire, in modo da ambientarti al meglio nel tuo nuovo paese.

Trasferirsi in Spagna: Una Guida

Stai pensando di trasferirti in Spagna? Prima di intraprendere il viaggio dovresti leggere questa guida per adattarti rapidamente e senza intoppi.

Come aprire un conto corrente in Slovenia

Scopri tutto quello che devi sapere per aprire un conto corrente in Slovenia.