Come risparmiare per un acquisto importante

Mettere da parte in vista di un acquisto importante può essere impegnativo e gratificante allo stesso tempo. Scopri come risparmiare in modo intelligente per raggiungere i tuoi obiettivi.

5' di lettura

Quando si tratta di obiettivi di risparmio, il nuovo anno porta con sé un rinnovato senso di ambizione e motivazione. Che il tuo proposito sia quello di rinnovare la cucina, comprare un furgone oppure organizzare un viaggio in grande stile, questo è il momento giusto per iniziare a risparmiare. Per mettere da parte nel migliore dei modi dovrai avere un piano specifico, ma non preoccuparti: nessun traguardo è impossibile se suddividi il tuo percorso in tante piccole tappe. Ecco la nostra guida su come risparmiare per un acquisto importante. Cominciamo!

1. Fai una stima di quanto devi risparmiare

Per prima cosa, dovrai fare una stima dell’importo che devi mettere da parte per raggiungere il tuo obiettivo. Quando programmi un acquisto importante, la fase di ricerca può essere molto impegnativa: spesso hai un'ampia gamma di opportunità tra cui scegliere, ciascuna con un proprio costo. 

Vuoi risparmiare per pagare la caparra della casa, un lungo viaggio o una retta universitaria? Definisci con precisione il tuo traguardo. In questo modo, potrai determinare accuratamente il tuo budget. Se hai dei dubbi, ti consigliamo di mettere in conto di spendere un po' più del previsto: è meglio superare le aspettative che tradirle!

Conto corrente N26

Il conto 100% digitale senza spese di apertura o di gestione che ti semplifica la vita.
Lista d'attesa (nuova tabella)
Una mano elevata con in mano una carta Standard N26 trasparente.

2. Non trascurare gli altri obiettivi finanziari

Anche se risparmiare in vista di un acquisto importante può essere un'esperienza gratificante, è importante non perdere di vista gli altri obiettivi finanziari. Prima di cominciare, l'ideale sarebbe raggiungere qualche altro traguardo fondamentale per la tua stabilità economica. Ecco alcuni esempi:

  • Estingui tutti i debiti. Spesso sui pagamenti arretrati grava il peso degli interessi: in altre parole, finché non viene saldato, il debito continua ad aumentare e l'importo sul tuo conto corrente diminuisce. Di solito è meglio estinguere tutti i debiti prima di iniziare a risparmiare. Se non sai da dove cominciare, dai un'occhiata al metodo della palla di neve e della valanga.
  • Crea un fondo di emergenza. Vivere alla giornata significa non poter contare su alcuna riserva economica in situazioni di crisi, esponendosi a diversi rischi finanziari. Prima di fissare qualsiasi obiettivo di risparmio a breve o a lungo termine, crea un fondo di emergenza. L’ammontare dovrebbe corrispondere a 3-6 mesi del tuo stipendio al netto delle imposte.
  • Risparmia in vista della pensione. Per quanto possa sembrare meno allettante che acquistare qualcosa che desideri da tempo, risparmiare ogni mese per un obiettivo lontano come la pensione ti permette di consolidare la tua situazione economica futura.

3. Acquisisci familiarità con la pianificazione delle spese

Una volta stabilito quanto devi risparmiare, è il momento di definire l'importo che puoi destinare ogni mese al raggiungimento del tuo obiettivo. Per farlo, è necessario acquisire familiarità con la pianificazione delle spese. Per creare un budget di spesa, devi essere consapevole delle tue entrate e uscite mensili in modo da sapere con esattezza quali sono le risorse a tua disposizione. 

Il modo più semplice per farlo è esaminare gli estratti conto degli ultimi 3 mesi ed elencare:

  1. Tutte le entrate (stipendio, altri eventuali redditi)
  2. Tutte le spese, suddivise in:
    1. Spese fisse (spese essenziali, come affitto e bollette)
    2. Spese variabili (spese non essenziali, come abbonamenti, pranzi e cene fuori e shopping)

In questo modo, potrai acquisire una visione completa della tua situazione finanziaria, individuando gli ambiti in cui stai spendendo più del dovuto ed eventuali margini di risparmio.

Scopri N26 Spaces

Usa N26 Spaces per organizzare facilmente i tuoi soldi e risparmiare per i tuoi obiettivi.
Scopri i vantaggi di un sottoconto
Diversi spazi N26 per risparmiare denaro.

La regola del 50/30/20

Dopo aver delineato la tua situazione economica, potrai passare alla pianificazione delle spese. Una delle strategie più semplici per chi è alle prime armi è la regola del 50/30/20. Questo metodo prevede di dividere il tuo reddito in tre parti:

  • Il 50% è destinato alle spese fisse
  • Il 30% viene impiegato nelle spese variabili
  • Il 20% è dedicato agli obiettivi di risparmio

Questo approccio ti consente di impiegare il 20% del tuo reddito per raggiungere un obiettivo di risparmio, una quota che può crescere rapidamente. 

4. Fissa una scadenza realistica

Una volta stabilito quanto devi risparmiare e l'importo mensile che puoi destinare al raggiungimento del tuo obiettivo, potrai fissare una scadenza realistica. Per farlo, ti basterà dividere il tuo obiettivo di risparmio per l'importo che pensi di mettere da parte ogni mese: il risultato sarà pari al numero di mesi di cui avrai bisogno per celebrare il tuo traguardo.

Stabilire una scadenza è importante per mantenere alta la motivazione e non perdere di vista il tuo obiettivo. Questo potrebbe anche contribuire a rendere l'esperienza di risparmio più gratificante e stimolante. Fai attenzione a non definire scadenze troppo stringenti, altrimenti potresti perdere la motivazione iniziale. Quando si tratta di risparmiare, infatti, è bene trovare il giusto equilibrio fra la propria comfort zone e traguardi impossibili.

5. Preparati a raggiungere l'obiettivo con alcuni semplici trucchi per risparmiare

Qual è uno dei modi più semplici per raggiungere i propri obiettivi di risparmio? Aprire un conto deposito dedicato. Separando i tuoi risparmi dal conto corrente principale, ridurrai notevolmente il rischio di utilizzare le tue riserve e potrai vederle crescere. 

Dopo aver creato un conto separato, predisponi il trasferimento dei risparmi mensili sul conto deposito: grazie a questa operazione automatica, sarà la tua banca a mettere da parte il denaro per te. In questo modo, sarà più facile ridurre le spese, rispettare il budget e risparmiare ogni mese.

Gestisci il tuo budget

Visualizza le tue spese e risparmi giornalieri per gestire al meglio il tuo budget.
Prova il calcolatore di budget

Risparmia per qualcosa di speciale

Fissarsi un obiettivo di risparmio speciale può essere gratificante sotto molti punti di vista. Con Spaces di N26, puoi creare fino a 10 spazi separati dal tuo conto principale per risparmiare in modo semplice e veloce. In qualità di banca online, N26 ti offre anche strumenti di pianificazione del budget integrati e funzionalità intelligenti per aiutarti a sfruttare al meglio le tue finanze. Scopri i nostri conti!

Di N26

Love your bank

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche fare riferimento ai fogli informativi. Limitazioni alla nuova clientela N26. La Succursale Italiana di N26 è stata recentemente oggetto di un provvedimento da parte della Banca d'Italia.

Articoli correlati

Ti potrebbero anche interessare...
l'uomo prendendo appunti su un calendario.

Come rendere realistici i tuoi obiettivi di risparmio

Non sempre riesci a raggiungere i tuoi obiettivi finanziari? Ecco qualche consiglio per rendere le cose più semplici.

immagine della caratteristica statistiche di conto corrente N26 che mostra la spesa in generi alimentari.

Come creare un bilancio familiare

Pianificare le spese familiari può sembrare un’impresa, ma con qualche accorgimento può dare grandi soddisfazioni! Continua a leggere per scoprire come creare un bilancio familiare senza fatica.

una giovane donna e un giovane uomo che attraversa la strada trasportano scatole in movimento.

Quanto costa andare a convivere? Qualche consiglio per gestire le spese mensili

Andare a convivere significa anche pianificare un bilancio familiare. Consulta la nostra guida e scopri come gestire in armonia le spese per la nuova casa.