Fare i conti con l'amore.

Consigli utili per parlare di denaro in una relazione

Parlare di denaro con la tua dolce metà può risultare difficile, ma non impossibile. Se ben gestita, questa situazione può addirittura rafforzare la tua relazione! Ecco come fare.

6' di lettura

In molte culture, parlare di denaro all’interno della coppia o tra amici e parenti è un vero e proprio tabù. Questo atteggiamento può essere legato a vari fattori, come la nostra infanzia, cultura ed esperienza, ad esempio. Dopotutto, ognuno di noi ha un rapporto estremamente personale con il denaro. La buona notizia? Individuare e trasmettere dei valori personali alla propria dolce metà può essere difficile, ma non impossibile. Con un po’ di pratica, tu e il/la tua partner imparerete ad affrontare i conflitti sul denaro e a gestire le vostre finanze condivise nel migliore dei modi. Continua a leggere per scoprire come fare.

Scopri qual è il tuo rapporto con il denaro

Prima di poter iniziare a parlare di finanze condivise all’interno della coppia, dovrai essere in grado di capire che tipo di rapporto hai con il denaro. Come osserva Daniele Coda, Global Director of Product Marketing, Partnerships and Insights di N26: "Conoscere e comprendere le proprie abitudini di spesa e di risparmio, nonché i relativi motivi, vantaggi e rischi, è fondamentale per affrontare il tema del denaro all’interno della coppia in modo sano, ragionevole e costruttivo".

In questo senso, bisogna fare un passo indietro e partire dall’inizio. Il nostro rapporto con i soldi comincia a prendere forma durante l’infanzia, quando osserviamo le reazioni e il comportamento dei nostri familiari nei confronti del denaro. Anche dopo aver iniziato a guadagnare autonomamente, le nostre prime esperienze possono creare uno schema comportamentale che influenza il nostro atteggiamento verso il denaro. 

A causa di questo repertorio di esperienze passate, con il passare del tempo abbiamo sviluppato un rapporto complesso con il nostro conto corrente. Osservando il nostro comportamento attuale nei confronti del denaro, possiamo quindi scoprire le nostre preferenze ed esigenze, oltre agli aspetti su cui non siamo disposti a scendere a compromessi.

Scopri che rapporto ha la tua dolce metà con il denaro

Per comprendere meglio il rapporto che tu e il/la tuo/a partner avete con il denaro, vi basterà rispondere a queste domande:

  • In quali occasioni tendo a spendere di più?
  • Come mi sento dopo aver sostenuto una spesa?
  • Come mi sento dopo aver risparmiato?
  • Come mi sento quando controllo il conto corrente, creo un budget o mi prefiggo obiettivi di natura economica?
  • Le mie abitudini di spesa presentano schemi ricorrenti?
  • Tendo a spendere più del dovuto o sono titubante quando devo spendere per effettuare un acquisto personale?

N26 Spaces

Hai un obiettivo? N26 ti aiuta a raggiungerlo con Spaces.
Lista d'attesa (nuova tabella)
Diversi spazi N26 per risparmiare denaro.

Comunicare in coppia è questione di abitudine

Se per il momento pensi che sia troppo difficile affrontare queste domande in coppia, ricorda che conoscere il tuo rapporto con il denaro rappresenta già un passo avanti. Imparare a parlare di spese e conti correnti può richiedere tempo, ma con un po’ di pazienza e costanza ci riuscirai sicuramente. Affrontare il tema del denaro può essere complicato a causa di alcuni ostacoli, come l’imbarazzo, la paura o il disinteresse nei confronti di questo argomento.

Anche se complicato, cerca di trattare periodicamente questo argomento all’interno della tua coppia. Il nostro consiglio è di discutere quanto prima le proprie abitudini e i punti di vista sui temi economici, in modo da provare a creare un’intesa e condividere obiettivi, esigenze e aspettative. Inoltre, Daniele Coda ha notato che i motivi di disaccordo sulle questioni economiche variano a seconda della generazione:

"Mentre nelle coppie della Gen Z e dei più giovani della Gen Y i conflitti sono essenzialmente dovuti ad acquisti importanti effettuati senza prima discuterne insieme, tra i Gen Y più grandi, i Gen X e i Baby Boomer, il segnale più allarmante è la tendenza a nascondere i debiti. Naturalmente la situazione varia da persona a persona, ma comunicare in modo trasparente e sincero resta comunque fondamentale".

Come ridurre le liti legate al tema finanziario

Per trattare le questioni economiche con più semplicità, l’ideale è affrontare l’argomento gradualmente, evitando di approfondirlo completamente in un’unica seduta. Questo approccio, infatti, consente di ridurre i conflitti e può trasformare questo tipo di conversazioni in delle vere e proprie abitudini. Ecco alcuni potenziali argomenti su cui riflettere:

  • Ragionate su come volete spendere il vostro denaro in qualità di coppia. Se tu preferisci acquistare articoli per la casa, mentre il/la tuo/a partner predilige le cene al ristorante, cercate di trovare un punto d’incontro: ad esempio, potreste acquistare un nuovo elettrodomestico da cucina con cui preparare gustose ricette.
  • Chiarite le spese individuali. Prima di affrontare qualsiasi spesa, chiarite quali costi deve sostenere ognuno e definite gli acquisti condivisi. Questa strategia vi aiuterà a gestire momenti critici, rancori e conflitti.
  • Decidete come dividere le spese domestiche. Se convivete, stabilite sempre come dividere le spese domestiche in modo equo, dato che potrebbero essere fonte di screzi. 

Insieme verso un obiettivo comune

Risparmiare in vista di un obiettivo comune può essere un ottimo modo per capire il rapporto che l’altra persona ha con il denaro e migliorare la comunicazione sui temi economici. "Un ottimo modo per iniziare a coltivare uno stile comunicativo schietto e sincero e favorire l’individuazione di un punto d’incontro è stabilire un obiettivo economico comune di cui monitorare, esaminare e celebrare regolarmente i progressi", afferma Daniele. "Questa strategia dà prova di grande efficacia quando i partner hanno abitudini di spesa e risparmio diverse. Con un obiettivo comune da raggiungere, si riesce ad affrontare la discussione in modo più concreto perché si può parlare di un progetto di risparmio ben preciso. In queste situazioni è più semplice adottare un approccio improntato all’apertura, visto che entrambe le parti pretendono la massima trasparenza". 

Risparmiando in vista di un obiettivo comune potrete beneficiare di numerosi vantaggi:

  • Rafforzamento della relazione. Raggiungendo e celebrando nuovi traguardi, imparerete a sostenervi e a motivarvi a vicenda.
  • Migliore comprensione del rapporto che l’altra persona ha con il denaro. Assisterete alla dimostrazione pratica delle vostre convinzioni e abitudini e potrete imparare dalla vostra dolce metà.
  • Migliore comunicazione sul tema del denaro. Avvicinandovi al vostro obiettivo dovrete confrontarvi regolarmente: sarà infatti necessario monitorare le vostre spese e apportare eventuali modifiche al vostro budget.

Ecco come la tecnologia può aiutarti a gestire le finanze condivise

Seguire tutti i nostri consigli ti sembra un’impresa impossibile? Non preoccuparti! La gestione delle finanze condivise non deve risultare complicata. Nonostante sia importante parlare delle questioni economiche in modo sincero e trasparente, il denaro non dovrebbe monopolizzare la vita e le conversazioni di coppia. La tecnologia può risultare molto utile in queste situazioni, contribuendo a semplificare la gestione del denaro all’interno di una coppia. Daniele osserva: "Oggi esistono molte funzionalità per risparmiare e controllare il denaro in modo automatico. Queste soluzioni consentono alle coppie e ai singoli individui di perseguire i propri obiettivi economici eliminando la necessità di una continua gestione attiva del denaro".


Il tuo denaro con N26

Grazie a Spazi Condivisi di N26, risparmiare insieme in vista di obiettivi comuni o gestire le spese domestiche diventa un gioco da ragazzi. Prova la funzionalità Statistiche per capire meglio le tue abitudini e i tuoi comportamenti di spesa e risparmio. Abilita le notifiche push in tempo reale, in modo da mantenere sempre il controllo del tuo conto. Scopri i nostri conti e trova quello adatto alle tue esigenze!

Di N26

Love your bank

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche fare riferimento ai fogli informativi. Limitazioni alla nuova clientela N26. La Succursale Italiana di N26 è stata recentemente oggetto di un provvedimento da parte della Banca d'Italia.

Articoli correlati

Ti potrebbero anche interessare...
Una persona con un gatto sul divano rosa.

In solitaria, con i tuoi cari o con il tuo amico a quattro zampe: festeggia San Valentino a modo tuo

Il giorno di San Valentino puoi celebrare l’amore in tanti modi diversi, qualunque sia la tua situazione sentimentale.

Un pubblico che guarda un'esibizione a un festival musicale.

È arrivata la stagione dei festival! Scopri come stabilire il tuo budget

Spesso assistere a un festival ha un costo di gran lunga superiore al solo prezzo del biglietto.

Una ruota panoramica in estate.

Guadagnare soldi extra quest’estate

Dai lavori stagionali alle prestazioni occasionali: ecco alcuni modi intelligenti per accrescere le tue finanze durante i mesi estivi.