Lotteria degli scontrini: come funziona

Prende il via a febbraio la lotteria che premia gli acquisti in negozio. Scopri di che cosa si tratta e come partecipare.

5' di lettura

Il prossimo febbraio parte la Lotteria degli scontrini, l’iniziativa del Governo che, assieme al cashback di stato e al cashback di Natale e all’interno del più ampio piano “Italia Cashless”, mira a ridurre l’utilizzo del contante e favorire i pagamenti elettronici negli acquisti quotidiani. 

Vediamo insieme che cos’è la Lotteria degli scontrini e come funziona.

Una lotteria degli scontrini fiscali

In poche parole, si tratta di una lotteria nazionale gratuita che premia i tuoi acquisti effettuati con modalità di pagamento digitali. Ecco come funziona:

  • Effettuando acquisti con relativo scontrino fiscale, potrai concorrere alla vincita di un premio in denaro.

  • Potrai partecipare alla lotteria tramite i tuoi biglietti virtuali, ovvero tagliandi digitali collegati agli scontrini fiscali dei tuoi acquisti che ti consentono di partecipare alle estrazioni.

  • Per ottenere i biglietti virtuali dovrai registrarti all’operazione e ottenere un codice apposito (codice lotteria), che dovrai mostrare all’esercente durante l’acquisto. Le estrazioni e i premi avvengono a cadenza settimanale, mensile e annuale.

Lotteria degli scontrini: come registrarsi sul Portale Lotteria e ottenere il tuo codice 

Se vuoi partecipare alla Lotteria degli scontrini, puoi registrarti già a partire dall’1 dicembre 2020. È molto semplice:

  1. Accedi al Portale Lotteria a questo indirizzo e clicca su “Partecipa ora”

  2. Inserisci il tuo codice fiscale

  3. Accetta l’Informativa sulla privacy e digita il codice di sicurezza visualizzato

  4. Verrà generato un codice lotteria sia in formato alfanumerico che come codice a barre. Salvalo sul tuo smartphone, tablet o computer, oppure stampalo.

Come funzionano i biglietti virtuali della Lotteria degli scontrini?

Quando stai per concludere un acquisto, mostra il codice lotteria al negoziante. In questo modo, il tuo codice verrà abbinato allo scontrino fiscale della spesa che hai appena effettuato.

Ogni scontrino ti dà diritto a un biglietto virtuale per ogni euro che hai speso, con un limite di 1000 € per singolo acquisto: a fronte di un acquisto di 1500 €, per esempio, i biglietti che verranno emessi a tuo favore saranno 1000. Anche le cifre decimali superiori a 49 centesimi ti consentiranno di ottenere un biglietto virtuale: spendendo 2,50 €, per esempio, otterrai non due, bensì tre biglietti virtuali.

Che tipo di acquisti valgono per la Lotteria degli scontrini?

Come per l’operazione cashback di stato, solamente gli acquisti effettuati presso i negozi fisici ti permettono di partecipare alla Lotteria degli scontrini. Gli acquisti online e quelli effettuati nell'esercizio di attività d'impresa, arte o professione (in parole povere, le spese di lavoro), invece, sono esclusi.

Inoltre, per la fase di avvio sono esclusi anche:

  • gli acquisti documentati mediante fatture elettroniche

  • gli acquisti i cui dati sono trasmessi al sistema Tessera Sanitaria (come le spese sanitarie)

  • gli acquisti per cui l’acquirente richieda all'esercente l’acquisizione del proprio codice fiscale per motivi di detrazione o deduzione fiscale

Come già accennato, solo gli acquisti con moneta elettronica ti consentono di partecipare all’estrazione. L’importo minimo per gli acquisti considerati validi per la lotteria è di 1 €.

Le estrazioni per la Lotteria degli scontrini fiscali

Inizialmente erano previsti due tipi di estrazioni, ordinarie (che includevano gli scontrini fiscali di acquisti effettuati in contante) e zerocontanti, riferite invece agli scontrini fiscali di acquisti effettuati esclusivamente con strumenti di pagamento elettronico.

Con la pubblicazione della Legge di Bilancio 2021, però, il programma è stato modificato: soltanto gli acquisti effettuati con strumenti di pagamento elettronico (come carta di debito o di credito e app di pagamento) consentiranno di partecipare alla lotteria. Per i consumatori sono previsti 15 premi settimanali da 25.000 €, 10 premi mensili da 100.000 € e un premio annuale da 5 milioni di €. Per incentivare l’utilizzo di mezzi di pagamento tracciabili, anche gli esercenti verranno premiati.

Tutte le vincite alla Lotteria degli scontrini sono esenti da imposte. Ricorda che, per partecipare, non sarà necessario conservare tutti i tuoi scontrini.

Quando avvengono le estrazioni per la Lotteria degli scontrini fiscali

La lotteria degli scontrini prevede estrazioni settimanali, mensili e annuali: ogni scontrino può partecipare a tutte le estrazioni. Le estrazioni settimanali avvengono il giovedì. Ogni secondo giovedì del mese, invece, viene messo in palio il premio mensile.

Le estrazioni annuali avverranno nel 2022, in data non ancora definita. Per controllare il calendario ufficiale, monitorare le estrazioni e trovare tutte le risposte alle domande più frequenti, puoi visitare il sito ufficiale della Lotteria degli scontrini.

Come sapere se hai vinto un premio nella Lotteria degli scontrini

Lo scontrino estratto per ogni premio in palio viene visualizzato nell’area pubblica del Portale Lotteria al termine di ogni estrazione. Ogni scontrino è identificato tramite i seguenti campi:

  • numero del documento commerciale

  • data e ora

  • matricola del dispositivo trasmittente preceduta dalla sigla “RT” o “Server RT”

  • identificativo di cassa presente solo in caso di “Server RT”

  • importo.

L’eventuale vincita di un premio ti viene comunicata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli tramite Raccomandata AR o PEC. Se hai effettuato la registrazione tramite SPID oppure CNS (Carta Nazionale dei Servizi), puoi anche verificare lo stato della tua vincita nella tua area riservata del Portale Lotteria, che sarà disponibile da gennaio 2021. Per eventuali reclami, puoi rivolgerti direttamente all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Come avviene il pagamento del premio nella Lotteria degli scontrini

Dalla comunicazione di vincita, avrai 90 giorni per reclamare il premio. L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli effettua il pagamento solamente tramite bonifico bancario. Se non hai un conto corrente, il pagamento verrà effettuato tramite assegno circolare non trasferibile.

Come partecipare alla Lotteria degli scontrini con N26

Vuoi partecipare alla Lotteria degli scontrini? Con N26, la banca per smartphone, puoi effettuare pagamenti digitali in tutta semplicità e sicurezza!

Ogni conto N26 include una Mastercard contactless compatibile con i pagamenti da smartphone: fai i tuoi acquisti in negozio e scegli la modalità di pagamento che preferisci per partecipare alle estrazioni. Non hai ancora un conto N26? Vieni subito a scoprire il conto che fa per te, aprilo in pochi minuti direttamente dal tuo smartphone e comincia a effettuare i tuoi pagamenti in digitale!

Di N26

La banca che ti conquisterà.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche fare riferimento ai fogli informativi.

Articoli correlati

Ti potrebbero anche interessare...