Mani che tengono una ciotola con erbe secche.

I rituali finanziari più insoliti del mondo

Scopri l’affascinante universo delle superstizioni relative al denaro: tra squame di pesce, prurito al palmo della mano e rane origami, potresti trovare la chiave della tua fortuna.

5' di lettura

Sappiamo tutti che i soldi non crescono sugli alberi, a meno che non si provi a piantare una monetina per attirare la buona sorte! Esistono innumerevoli superstizioni e rituali in tutto il mondo per richiamare ricchezza e prosperità. Molte di queste usanze sono legate a culture specifiche, ma il desiderio di benessere finanziario trascende ogni frontiera nazionale. Da come spazzare il pavimento alle rane origami da mettere nel portafoglio, le persone in tutto il mondo ricorrono a curiosi rituali per attrarre la fortuna nella propria vita.

La maledizione del portafoglio vuoto (Grecia)

Secondo i greci, dovresti sempre lasciare qualche moneta nel tuo portafoglio per assicurarti che non rimanga mai vuoto. La logica è semplice: il denaro attira denaro. Questa superstizione ha preso piede in tutto il mondo e vale anche per i conti bancari: molti greci, infatti, credono che porti sfortuna lasciare che il saldo del proprio conto in banca vada a zero.

Spazzare il pavimento di notte (Filippine)

Nelle Filippine, molti anziani sono soliti metterti in guardia dal pericolo di spazzare il pavimento di notte. Le conseguenze, almeno così si crede, potrebbero essere devastanti per le tue prospettive finanziarie. Un’altra tradizione filippina è quella di cospargere di monete il pavimento di una casa nuova durante la festa di inaugurazione. Disseminare spiccioli in ogni angolo delle stanze simboleggia l’ingresso del denaro in casa, e si ritiene sia un modo per attirare ricchezza e successo verso i nuovi inquilini. 

Piantare monete negli alberi (Regno Unito)

Visitando le campagne di alcune regioni del Regno Unito, potrebbe capitare di imbatterti in vecchi alberi “dei desideri” con delle monete infilate nella loro corteccia. Questa tradizione è nata nel XVIII secolo e si pensava che aiutasse a curare le malattie. L’idea era quella che, così facendo, la malattia si trasferisse dalla persona all’albero. Oggi si pensa semplicemente che piantare una moneta nel tronco di questi alberi porti fortuna e prosperità.

Rane origami (Giappone)

Secondo la superstizione giapponese, un pezzo di carta piegato a forma di rana origami può portare fortuna e salute. Nella lingua nipponica la parola “rana”, “kaeru”, viene dal verbo “kaeru” che significa “ritornare”. Avere una rana origami nel portafoglio, pertanto, farà tornare indietro denaro e fortuna.

Prurito al palmo della mano (Turchia)

In base alla superstizione turca, avere prurito sul palmo della mano destra rappresenta dei guadagni finanziari in arrivo, mentre averlo su quello della sinistra preannuncia una perdita finanziaria. 

La fatina dei denti (Europa e oltre)

In molti paesi europei, i bambini sentono parlare della fatina dei denti non appena spuntano i primi dentini da latte. Secondo la tradizione, quando un dente cade, il bambino deve metterlo sotto il cuscino e quella notte stessa la fatina dei denti gli farà visita per scambiarlo con una moneta. 

Cotechino con lenticchie (Italia)

In Italia, come ben sappiamo, una superstizione popolare vuole che mangiare il cotechino con le lenticchie la notte di Capodanno sia di buon auspicio per l’anno che inizia. Con la loro forma e il loro colore, le lenticchie ricordano delle monete, mentre il maiale simboleggia l’abbondanza e la prosperità per il suo alto contenuto di grasso.

Il feng shui delle piante d’appartamento (Cina)

Nella pratica cinese del feng shui, il posizionamento strategico delle piante d’appartamento può migliorare il flusso di energia positiva e attrarre prosperità e ricchezza. Alcuni credono che le piante dalle foglie rotonde siano simbolo di abbondanza e benessere finanziario. Ad esempio, il Ficus (o pianta della gomma) e l’albero di giada sono considerati forieri di denaro e buona fortuna. 

Anche l’albero dei soldi (pachira aquatica) e il Lucky bamboo (dracaena sanderiana) sembrerebbero dare una mano con i numeri. Più steli ha un Lucky bamboo, più fortuna è in grado di attrarre. Allo stesso modo, un albero dei soldi composto da 3 o 5 piante intrecciate si considera portatore di buona sorte. Il numero 4 è invece considerato sfortunato nel feng shui, quindi è meglio evitare un albero dei soldi composto da 4 piante intrecciate.

Squame di pesce (Repubblica Ceca)

Nella Repubblica Ceca, la credenza vuole che portare squame di pesce nel portafoglio o tenerle vicino per tutto l’anno possa portare al successo finanziario. Le squame di pesce sono viste come simbolo di ricchezza e denaro poiché somigliano a brillanti monete d’argento. 

Evitare di agitare le gambe (Corea)

In Corea si crede che agitare le gambe faccia svanire fortuna e ricchezza. Quindi, se sei una di quelle persone che tendono ad agitarsi, i coreani ti inviteranno a stare fermo per non scrollarti di dosso la fortuna.

Fare la danza del denaro (Polonia, Ucraina e Grecia)

Nata presumibilmente in Polonia all’inizio del XX secolo, la danza del denaro è una divertente tradizione che viene riproposta in occasione di matrimoni e celebrazioni in varie culture europee. Di solito, inizia dopo qualche drink: il testimone o il DJ annuncia l’inizio del ballo e gli ospiti appuntano i soldi sul vestito della sposa. 

Le pentole d’oro alla fine dell’arcobaleno (Irlanda)

Secondo un antico mito irlandese, i folletti dispettosi nascondono il proprio tesoro alla fine dell’arcobaleno. E questa astuzia li premia: nascondendo in un punto così remoto le loro pentole d’oro, hanno la certezza che l’uomo non se ne potrà mai impossessare.

Mai fischiare in casa (Russia e paesi baltici)

In Russia e nei paesi baltici è diffusa una credenza popolare secondo la quale fischiare in casa porti sfortuna e causi perdite finanziarie. Ma questo non vale solo per la propria casa: anche fischiare nella casa di un’altra persona farà cadere la sfortuna su di lei. Secondo la superstizione, il fischio è il linguaggio del male, quindi fischiando all’interno di una casa potresti inavvertitamente invitare gli spiriti maligni a entrare. Fischiare in qualsiasi altro luogo, invece, va bene: puoi evocare le forze del male all’aperto tutte le volte che vuoi.


Il tuo denaro con N26

Non affidare il tuo futuro finanziario alla fortuna: le intuitive funzionalità di N26 per la gestione del tuo denaro sembrano troppo belle per essere vere, ma sono decisamente reali. Con Spaces, gli spazi separati dal conto principale, puoi mettere da parte dei soldi per i tuoi obiettivi a breve e lungo termine in modo semplice e con pochi clic. Statistiche è la funzionalità che ti aiuta a organizzare le tue finanze, a monitorare le spese e a stabilire dei budget. Inoltre, le notifiche push ti consentono di tenere sotto controllo le attività del tuo conto in tempo reale per gestire al meglio la tua situazione finanziaria. Raggiungi i tuoi obiettivi e costruisci da subito un futuro finanziario più sicuro con un conto N26.

Articoli simili all'argomento

Di N26

Love your bank

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche fare riferimento ai fogli informativi. Limitazioni alla nuova clientela N26. La Succursale Italiana di N26 è stata recentemente oggetto di un provvedimento da parte della Banca d'Italia.

Articoli correlati

Ti potrebbero anche interessare...
Una persona con un gatto sul divano rosa.

In solitaria, con i tuoi cari o con il tuo amico a quattro zampe: festeggia San Valentino a modo tuo

Il giorno di San Valentino puoi celebrare l’amore in tanti modi diversi, qualunque sia la tua situazione sentimentale.

Un gruppo di amici siede su una panchina all'aperto.

Come iniziare a risparmiare insieme

Risparmiare in vista di un nuovo acquisto può risultare complicato, ma se l’obiettivo di risparmio è condiviso la motivazione aumenta... e anche il divertimento!

Fiori nuziali su un arco.

Sposarsi o non sposarsi: in che modo il matrimonio incide sulle tue finanze

Al giorno d’oggi, prima di pronunciare il fatidico “sì”, occorre considerare una serie di fattori importanti. Scopri i pro e i contro del matrimonio da un punto di vista economico.