Diventa un professionista dello shopping con i nostri consigli per gli acquisti online

Quest’anno hai fatto più shopping online del solito? Segui i nostri consigli per sostenere le attività commerciali della zona, risparmiare e fare acquisti in totale sicurezza.

6' di lettura

Quest’anno, un numero record di consumatori si è affidato agli acquisti online per comprare direttamente in rete. I vantaggi dello shopping online durante una pandemia sono evidenti: evitando folle e assembramenti si contribuisce alla sicurezza dei lavoratori essenziali e si riduce la pressione sul sistema sanitario.

Ma anche lo shopping online presenta delle insidie. Internet può infatti rivelarsi un buco nero dove le ore svaniscono nel nulla. Può succederti di ritrovarti a navigare senza meta da un sito web all’altro acquistando prodotti che non ti servono davvero, o di spendere una cifra eccessiva per gli articoli essenziali. Ma per fortuna basta qualche semplice trucchetto per trasformarti in un professionista dello shopping.

Consigli per lo shopping online

Con i nostri consigli potrai:

  • creare delle liste per gli acquisti e rispettare il tuo budget

  • tenere i tuoi dati e il tuo denaro al sicuro quando fai acquisti su internet 

  • risparmiare con le offerte stagionali

  • fare acquisti nei negozi locali anche online

  • trovare sempre il prezzo migliore

1. Chiarisciti le idee con una lista per gli acquisti online

Organizzarsi non solo riduce lo stress, ma ti permette anche di risparmiare tempo e denaro. Sia che tu voglia fare la spesa settimanale, cercare i regali di Natale o acquistare i mobili per il nuovo appartamento, stilare una lista è sempre un’ottima strategia per capire cosa ti serve davvero, non scordarti nulla ed evitare di spendere troppo in articoli superflui.

L’ideale è affidarsi a un’app per la lista degli acquisti, soprattutto nel caso della spesa al supermercato. Le applicazioni tra cui scegliere sono moltissime, come Bring!, Lista della Spesa Gratis e Listonic. Alcune offrono anche funzioni di pianificazione del menù e ti consentono di caricare delle ricette dal web e aggiungere direttamente gli ingredienti che ti mancano alla tua lista della spesa settimanale.

Ma le liste sono utilissime anche per prepararti in vista di cambiamenti importanti come l’inizio dell’università, l’arrivo di un bebè, il trasloco in una nuova casa o una quarantena inaspettata.

2. Shopping online sicuro: a cosa prestare attenzione 

In questo periodo, molti di noi fanno decisamente più acquisti online del solito; ecco perché è più importante che mai accertarci che i nostri dati e il nostro denaro siano sempre al sicuro. Per fortuna, ci sono alcuni semplici accorgimenti per garantire la sicurezza delle tue operazioni e, se necessario, effettuare un reso o ricevere un rimborso.

  • Non fare acquisti se sei connesso a una rete wireless pubblica: potrebbero esserci delle falle nella sicurezza e i tuoi dettagli di pagamento potrebbero venire rubati. È meglio usare la tua rete mobile o una rete privata VPN.

  • Accertati che il sito web sia sicuro: l’URL deve iniziare con “https” con accanto il classico simbolo del lucchetto.

  • Installa regolarmente gli aggiornamenti su PC e cellulare.

  • Verifica la politica di reso/rimborso e tienine traccia. Nell’eventualità in cui sia necessario effettuare dei resi, è sempre meglio conservare il numero dell’ordine, la fattura e i dettagli di conferma. 

  • Assicurati che le tue password siano sicure e cambiale regolarmente.

  • Paga tramite carta di credito ogni volta che puoi: è il metodo di pagamento che ti offre il livello maggiore di tutela legale in caso di eventuali contestazioni. In alternativa, opta per metodi di pagamento affidabili come PayPal o Klarna.

  • Controlla regolarmente i tuoi estratti conto per assicurarti che non ci siano movimenti insoliti.

Se vuoi saperne di più su questa tematica leggi il nostro articolo sugli acquisti online in sicurezza.

3. Approfitta dei saldi stagionali

Durante i saldi di stagione si possono scovare ottimi affari. Naturalmente, questa strategia non è indicata per gli acquisti urgenti o dell’ultimo minuto, ma se riesci a programmare in anticipo gli articoli da comprare e attendi gli sconti potrai risparmiare una bella cifra.

Il trucco consiste nel fare acquisti “fuori stagione”, ossia quando la domanda per un certo prodotto è bassa e i rivenditori vogliono sbarazzarsi di tutte le rimanenze prima dell’inizio della nuova stagione. Quindi non c’è niente di meglio che comprare un bel cappotto alla fine dell’inverno e un condizionatore in autunno, quando le temperature iniziano a scendere. 

Anche il Black Friday è un’ottima occasione per trovare offerte imbattibili. Nelle settimane che precedono la Festa del papà troverai ottimi sconti su hardware e utensili, mentre il mese di maggio pullula di offerte su gioielli, oggetti per la casa e altri classici pensieri per la Festa della mamma. E i saldi dopo le feste natalizie sono perfetti per fare il pieno di carta regalo, bigliettini e decorazioni! A proposito di Natale: la nostra fantastica guida allo shopping natalizio ti rivela come stilare una lista dei regali perfetta, non sforare il tuo budget e trovare offerte dell’ultimo minuto. 

4. Shopping online “local”: sostieni la tua comunità e tutela l’ambiente

Lo shopping online e gli acquisti a chilometro zero non si escludono necessariamente a vicenda, anzi, basta poco per evitare i giganti del commercio online e sostenere in rete le attività locali in questo difficile periodo. Aiutando i negozi della zona a sopravvivere contribuisci a garantire la diversità delle attività commerciali e a creare opportunità di lavoro nella tua città, con ripercussioni positive sull’economia locale.

Quest’anno, molti piccoli negozi indipendenti hanno allestito uno shop online. Puoi trovarli su Google Maps, sulle pagine gialle, sui siti web dedicati alle recensioni come Yelp e Foursquare o facendo una ricerca sui social media, ad esempio su Facebook o Instagram.

E non dimenticare che acquistando prodotti della zona contribuisci anche a proteggere l’ambiente: minore è la distanza percorsa dalle merci e più ridotte sono le emissioni causate dai trasporti. Ma puoi anche evitare del tutto la spedizione ritirando la merce presso il punto vendita. 

5. Tutti pazzi per il risparmio online: offerte, sconti premio e coupon

Il primo modo per risparmiare sullo shopping online è organizzare i tuoi acquisti stilando una lista (vedi sezione 1). Così capirai quali prodotti ti servono davvero e potrai comprare quelli non indispensabili in un altro momento, magari quando avrai a disposizione un po’ più di budget.

Quando entri nel web hai innumerevoli possibilità per trovare sconti e offerte speciali:

  • Cerca i prodotti che ti servono su siti web di offerte e confronto prezzi, come TrovaPrezzi o IlTrovaSconti. Esistono perfino delle estensioni per browser come Honey e BestPrice che ti segnalano automaticamente i prezzi più bassi sui vari siti mentre fai shopping.

  • Un’altra ottima strategia è procurarti dei codici sconto da inserire al momento dell’acquisto. Come? Abbonandoti alla newsletter del negozio, cercando su siti di coupon o utilizzando degli appositi plug-in per il browser, che cercano e inseriscono automaticamente eventuali codici sconto non appena aggiungi un articolo al tuo carrello.

  • Aderisci ai programmi fedeltà e accumula punti che possono trasformarsi in uno sconto alla cassa.

Qui trovi altri ottimi consigli su come risparmiare sugli acquisti online.


I tuoi acquisti online con N26

Con N26, gestire la tua lista degli acquisti online, rispettare il tuo budget e fare shopping in tutta sicurezza non è mai stato così semplice.

Con i conti separati dal conto principale di Spaces puoi mettere da parte la somma da destinare allo shopping online e controllare con facilità quanto budget ti è rimasto. Ogni volta che acquisti un articolo online non dovrai fare altro che spostare l’importo necessario nel tuo conto principale con pochi semplici clic.

Inoltre, puoi anche aggiungere un’etichetta personalizzata ai tuoi acquisti (ad es. #abbigliamento, #elettronica, #libri) e controllare le statistiche relative alle varie categorie per capire meglio come si distribuiscono le tue spese.

N26 ti aiuta anche a effettuare pagamenti sicuri nei tuoi negozi online preferiti. E quando fai shopping online con la tua carta N26, i tuoi acquisti sono protetti grazie al sistema Mastercard 3D Secure: questa fase in più nel processo di autenticazione contribuisce a prevenire le truffe, permettendoti di cliccare sul pulsante “Acquista” a cuor leggero.

Di N26

La banca che ti conquisterà.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche fare riferimento ai fogli informativi.

Articoli correlati

Ti potrebbero anche interessare...