Come prelevare contanti da una banca o uno sportello

Nell’era della digitalizzazione è comunque importante poter accedere al denaro contante quando serve. Direttamente in banca, da uno sportello ATM o in un negozio tramite cashback: esistono parecchi modi per prelevare contanti.

Ovunque ti trovi, a casa o all’estero, prelevare o depositare contanti non potrebbe essere più semplice. Scopri la nostra guida su come prelevare contanti da un ATM o da una banca nelle vicinanze, e potrai prelevare denaro ovunque tu vada.

donna prelevare denaro da un bancomat.

Cos’è un prelievo di contanti?

I prelievi di contanti convertono i fondi sul tuo conto corrente o sul tuo libretto di risparmio in denaro contante per via elettronica. Il deposito di contanti funziona allo stesso modo, ma l’operazione si svolge al contrario, depositando denaro fisico che viene aggiunto digitalmente al saldo del tuo conto.

Prelevare contanti dalla banca

Se preferisci recarti in una filiale della tua banca, il cassiere gestirà di persona la tua transazione. Ti basterà presentare la tua carta di debito, o un documento d’identità e i tuoi estremi bancari, per prelevare la somma desiderata, purché questa sia disponibile sul tuo conto.

Prelevare contanti nei negozi

In alcuni paesi è possibile prelevare denaro nei negozi quando si effettua un acquisto con carta di debito: la somma richiesta viene aggiunta al totale della transazione e consegnata in contanti all’acquirente. In seguito il prelievo comparirà nell’estratto conto.

Prelevare contanti da uno sportello

Gli sportelli bancomat collegano la tua carta di debito al tuo conto corrente, consentendoti di accedere ai tuoi fondi. Poiché quasi tutti gli sportelli accettano ogni tipo di carta, in genere è possibile utilizzare qualsiasi sportello, indipendentemente dalla banca di cui si è clienti.

Prelevare contanti con N26

Apri un conto N26 in pochi minuti e riceverai gratis una carta di debito virtuale N26 virtuale con la possibilità di prelevare contanti gratis ogni mese dagli sportelli convenzionati. E con i conti premium N26 You e N26 Metal puoi effettuare prelievi illimitati in valuta estera senza commissioni in tutto il mondo.

Come prelevare contanti da uno sportello

Effettuare un prelievo da uno sportello è facilissimo. Ti basta inserire la tua carta fisica o scansionare quella virtuale passandola sul lettore, selezionare la lingua desiderata e digitare il tuo PIN a 4 cifre. Una volta che il PIN viene accettato, seleziona ‘prelievo’ come tipo di transazione e inserisci la somma desiderata. Infine ritira il denaro (e la ricevuta, se ti serve) e, se lo sportello non te l’ha già restituita, riprendi la tua carta di debito. Transazione conclusa!

immagine di una tastiera automatico bancomat.

Trovare un ATM vicino a me

Vuoi trovare lo sportello più vicino per prelevare denaro? Puoi utilizzare uno dei tanti servizi di localizzazione disponibili online o su app e visualizzare su una mappa tutti gli sportelli nelle vicinanze. Accedi all'app N26, tocca il simbolo della mappa sulla Mappa degli ATM e raggiungi lo sportello più vicino.

Prelievo di contanti: limiti e importi

Il limite di prelievo contanti varia a seconda della banca. Per lo più, il limite di prelievo giornaliero è di 200 – 300 €. Tieni sempre presente il limite di contanti prelevabili, soprattutto se ti serve una cifra più alta.

Per i clienti N26 il limite di prelievo contanti massimo è di 2500 €. Puoi abbassare il limite di prelievo dall’app sul tuo smartphone. Scegli il conto N26 più adatto a te per accedere in modo rapido e semplice a somme in contanti fino a 2500 €.

N26 trasparente Mastercard, Charcoal Black Metal Mastercard e verde acqua Mastercard.

Come posso prelevare contanti da uno sportello?

Cosa mi occorre per prelevare contanti da una banca?

Qual è il limite di prelievo contanti da un ATM?

Come posso trovare lo sportello più vicino a me?

Cos’è CASH26?