Pigne, arancia, miele e tè su un tavolo.

5 mete invernali che ogni amante della buona cucina dovrebbe visitare

Se quello che più ti interessa quando viaggi è gustare la cucina locale, questa è la guida che fa per te. Scopri la nostra selezione di mete imperdibili per i viaggiatori gourmet!

3' di lettura

La bella stagione è ormai un ricordo: le giornate sono più brevi, le temperature si sono abbassate... Non è detto, però, che durante l'inverno si debba rinunciare a un bel viaggio enogastronomico: basta semplicemente conoscere le destinazioni giuste. Se quando viaggi all’estero non vedi l’ora di farti enormi scorpacciate dei piatti della tradizione locale, dai un’occhiata alla nostra guida! Scoprirai alcune tra le migliori destinazioni in Europa per gustare il meglio delle delizie culinarie autunnali e invernali.

Viaggia senza stress

Assicurazione inclusa, offerte esclusive e prelievi gratis in tutto il mondo.
Apri un conto N26 You (nuova tabella)
5 carte di debito N26 You di colore diverso.

1. Tartufi bianchi

Dove: Piemonte, ItaliaQuando: ottobre - gennaio

Tra le zone più conosciute in tutto il mondo per la raccolta dei tartufi c’è sicuramente il Piemonte. In questa regione, la stagione del tartufo bianco raggiunge il suo apice durante l’autunno, per poi protrarsi fino all’inizio del nuovo anno. Attorno alla fama del pregiatissimo tubero sono nate alcune tra le fiere ed eventi più acclamati dell’anno, dove gli amanti di questa prelibatezza dal sapore caratteristico approfittano del momento migliore della stagione per farsi grandi scorpacciate di tartufo, partecipando persino a vere e proprie battute di caccia.

2. Zucche gourmet

Dove: Ludwigsburg, GermaniaQuando: 30 agosto - 3 novembre

Per chi vive negli Stati Uniti o in Canada, visitare un campo di zucche può essere un evento piuttosto normale in autunno. Non si può dire lo stesso per chi vive in Europa, dove siamo abituati a vederle comparire sugli scaffali nella stagione autunnale. In Germania, però, o più precisamente nella regione sud-occidentale, si tiene ogni anno il Ludwigsburg Pumpkin Festival, un evento a metà strada tra un festival e una fiera dedicato completamente alla zucca. Naturalmente, ad accoglierti ci sarà un’ampia varietà di prodotti a base del caratteristico ortaggio arancione, tra cui zuppe, dolci casalinghi... e, se si è fortunati, anche il famoso pumpkin latte, ovvero latte macchiato all’aroma di zucca!

Proteggi i tuoi beni

Proteggi il tuo laptop, tablet, smartwatch o smartphone in caso di danni o furto con N26.

3. Raclette

Dove: Valais, SvizzeraQuando: novembre - aprile

Quale momento migliore per gustare la raclette, un classico della cucina elvetica, se non durante la stagione sciistica invernale in Svizzera (generalmente da novembre fino a inizio primavera)? Per assaggiare la migliore in assoluto, ti consigliamo di dirigerti verso la meta originaria della Raclette du Valais DOP a Valais, sulle Alpi svizzere. Qui, secondo la ricetta tradizionale, si prende mezza forma di raclette, la si scalda sulle braci ardenti e poi, una volta fusa, la si raschia per sparlmarla a piacere sul pane. Bon appétit!

4. Mandorle

Dove: Sicilia, ItaliaQuando: gennaio - marzo

Uno dei vantaggi di vivere in una regione dal clima mite come la Sicilia è che anche l’inverno offre una miriade di importanti eventi dedicati alla raccolta dei prodotti locali. Nei pressi di Noto e Avola, la brezza leggera che soffia in inverno e in primavera accompagna l’inizio della stagione delle mandorle. I visitatori potranno godere della vista e del profumo della suggestiva fioritura dei mandorli dal tipico colore rosato e, allo stesso tempo, toccare con mano tutta una serie di prodotti a base di mandorle e deliziosi dolci realizzati con la tradizionale pasta di mandorle.

5. Ostriche

Dove: Galway, IrlandaQuando: settembre - aprile

Quando si tratta di frutti di mare, Galway, cittadina situata sulla costa occidentale dell’Irlanda sulle sponde dell’Atlantico, è di certo tra le mete irrinunciabili. Come molti altri paesi dell’emisfero boreale, l’Irlanda non è famosa per avere un clima mite durante l’inverno. Le ostriche, però, sono più saporite proprio nei mesi più freddi: ecco perché, in questa stagione, non c’è niente di meglio che darsi appuntamento in un pub locale in compagnia di una manciata di ostriche appena pescate e una pinta di Guinness.

... Stai pensando di fare un tour culinario in giro per l’Europa?

Ottima scelta! Sciare sulle Alpi, o magari goderti il sole su un’isola della Grecia... Ovunque ti porti la tua avventura culinaria, l’importante è assicurarsi di essere preparati per ogni evenienza. I conti correnti N26 premium ti offrono una copertura assicurativa per gli sport invernali e assistenza medica in caso di emergenza all’estero per te, il tuo partner e i vostri figli. In più, N26 You include una Mastercard disponibile in 5 colori e prelievi gratuiti ovunque all'estero. Perfetto per esplorare il mondo senza pensieri!

Articoli simili all'argomento

Di N26

Love your bank

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche fare riferimento ai fogli informativi. Limitazioni alla nuova clientela N26. La Succursale Italiana di N26 è stata recentemente oggetto di un provvedimento da parte della Banca d'Italia.

Articoli correlati

Ti potrebbero anche interessare...

Polizza annullamento viaggio: perché potrebbe servirti

L’assicurazione annullamento viaggio offre una copertura finanziaria aggiuntiva in caso di imprevisti.

Due persone che lavorano su laptop all'esterno.

I 5 migliori visti per i nomadi digitali nel 2022 - N26

Vuoi vivere e lavorare su un’isola? Alcuni paesi offrono visti per lavoratori da remoto con vantaggi sorprendenti. Continua a leggere per scoprire i visti per i nomadi digitali più allettanti.

Bandiera e codice a barre dei Paesi Bassi.

Tutti i buoni motivi per viaggiare in Olanda

Viaggiare in Olanda non significa solo Amsterdam: cose da vedere e da fare ce ne sono in quantità, come stai per scoprire in questa piccola guida.