Le 5 migliori spiagge in Sicilia per la tua estate italiana

Lasciati conquistare da queste 5 spiagge siciliane dal sapore unico, per un’estate senza paragoni.

4' di lettura

Quest’anno hai messo una croce sopra al tema “vacanze”? Oppure ne hai abbastanza delle solite spiagge? Non scoraggiarti. La vacanza da sogno può essere più vicina di quello che pensi. Per aiutarti nella scelta, prova a dare un’occhiata alla nostra selezione di alcune tra le più suggestive e meno note spiagge della Sicilia, che nulla hanno da invidiare a luoghi da sogno come la Scala dei Turchi e San Vito Lo Capo.

Scopello, antico borgo di circa cento abitanti, è una piccola frazione di Castellammare del Golfo e deve il suo nome ai due imponenti faraglioni (in greco scopelos, letteralmente scogli) che si innalzano dalle sue acque. La spiaggia si trova nei pressi della Riserva Naturale dello Zingaro ed è bagnata da un mare azzurro, cristallino e incontaminato. È l’ideale per gli amanti delle immersioni, che apprezzeranno il fondale ricco di flora e fauna. Per accedervi è necessario pagare il biglietto d’ingresso alla Tonnara di Scopello, una delle più importanti e antiche tonnare di tutta la Sicilia.

Panorama della costa siciliana.

Questa spiaggia ha un sapore antico e poetico: battigia di un villaggio di pescatori, conserva ancora intatto tutto il suo fascino semplice e originario con la cintura di barche che la circonda. È storicamente molto frequentata ed è proprio qui che Gino Paoli ha scritto la famosa canzone “Sapore di sale” nel 1963. Il mare è limpido e dal fondale basso. È una spiaggia attrezzata, con numerosi stabilimenti balneari. Il litorale sul lato orientale comprende baie e piccoli anfratti mentre su quello occidentale si estende in una lunga spiaggia di sabbia grigia e granulosa.

Una barca sul mare cristallino della Sicilia.

Calamosche, insignita del titolo di “spiaggia più bella d’Italia” da Legambiente nel 2005, fa parte della Riserva di Vendicari. È una piccola cala sabbiosa che si estende per circa 200 metri, delimitata da due promontori rocciosi ricchi di grotte e insenature naturali. Il golfo affascina per il suo mare e il paesaggio circostante: trovandosi al riparo alle correnti, il mare rimane sempre calmo e cristallino. La spiaggia è poco frequentata, ideale per chi ama godersi in totale tranquillità la natura mediterranea e le acque limpide e incontaminate. Il tratto sabbioso unito a un tratto roccioso la rendono perfetta per tutti i gusti.

La spiaggia di Calamosche in Sicilia.

Punta Secca è un piccolo borgo marinaro affacciato sul Mediterraneo, soprannominato dagli abitanti ’a sicca a causa della presenza di una scogliera che corre a pelo d’acqua e che si trova proprio davanti alla spiaggia di levante. È diventato famoso grazie alla serie televisiva del “Commissario Montalbano”, ambientato proprio in questa zona. La spiaggia è formata da un arenile di sabbia fine e dorata dai fondali bassi, con acque cristalline. Ai suoi margini affiorano scogli molto suggestivi e in questi punti l’acqua diventa ancora più limpida e trasparente. Al tramonto la spiaggia assume un fascino davvero particolare. 

La spiaggia libera di Giache Bianche è un paradiso naturale caratterizzato da una distesa di ciottoli bianchi (in siciliano il termine giache indica le pietre tonde e levigate) che scintillano alla luce del sole e attribuiscono all’acqua un chiarore unico. Il mare è freddo, limpido e cristallino, con un colore che va dal turchese al blu profondo, mentre il fondale è pieno di meraviglie da scoprire. Questa caletta naturale è circondata dalle campagne siciliane, in una zona ricca di vigneti. È una spiaggia perfetta per fare il bagno, anche se, vista la presenza dei ciottoli e non di sabbia, non è per tutti. Proprio per questo, però, è l’ideale per chi preferisce le spiagge poco affollate.

Molto spesso, gestire il denaro e le spese di gruppo durante le vacanze diventa una fonte di ansia e perdite di tempo. Con la funzione MoneyBeam di N26 puoi inviare, ricevere e richiedere denaro in tempo reale da altri clienti N26, per dividere il conto in tutta semplicità o pagare la propria quota senza impazzire o ritrovarsi con le tasche piene di spiccioli. Non hai nemmeno bisogno delle coordinate bancarie: ti basta selezionare la persona a cui vuoi inviare o richiedere denaro dall’elenco dei contatti dell’app ed è fatta. Più facile di così non si può! Scegli la tua destinazione e goditi il tuo viaggio senza pensieri con N26.

Di N26

La banca che ti conquisterà.

Articoli correlati

Ti potrebbero anche interessare...