Torna ai comunicati stampa

N26 rafforza il Leadership Team con nuove assunzioni di C-Level, il General Manager Italia assume anche il ruolo di GM South East Europe

  • La Mobile Bank accoglie due nuove aggiunte al suo leadership team e assegna ad Andrea Isola, General Manager Italia, anche il ruolo di GM South East Europe, mentre continua ad espandere la sua squadra di executives per la prossima fase di crescita dell'azienda
  • L'ex Senior Vice President delle Risorse Umane di Adidas Diana Styles entrerà a far parte della società come Chief People Officer
  • Adrienne Gormley, Vice President Global Customer Experience di Dropbox e Head of EMEA si aggiungerà come Chief Operating Officer

Milano - N26 ha annunciato oggi la nomina di due Senior Executives chiave, con i rispettivi ruoli di Chief People Officer e Chief Operating Officer che entreranno ufficialmente a far parte dell'azienda nel mese di ottobre. Entrambe le assunzioni senior entreranno raggiungeranno un team esperto di executives che è stato determinante nel sostenere la crescita della Mobile Bank negli ultimi cinque anni e rafforzeranno ulteriormente il Leadership Team di N26 per il prossimo passo nel suo viaggio di crescita globale.

Ad assumere il ruolo di Chief People Officer è l'ex dirigente di Adidas Diana Styles, che supervisionerà le divisioni Employee Experience, Leadership e Organizational Development, Recruiting, Employer Brand, Rewards e People Operations della banca digitale. Con decenni di esperienza nella gestione dei talenti, sviluppo della leadership, inclusione e nello sviluppo di skill per una crescita sostenibile, Styles è nella posizione ideale per costruire il prossimo capitolo di crescita di N26 con un focus su persone, talento e cultura.

“N26 ha intrapreso un viaggio davvero incredibile per trasformare un settore, da vera rivoluzionaria, sfidante e pioniera. E’ una realtà che ha sviluppato il suo team fino a raggiungere una forza lavoro di 1.500 persone di 80 nazionalità in soli cinque anni e sono estremamente entusiasta di rafforzarne ulteriormente la cultura e il pool di talenti e costruire un'employee experience di livello mondiale che corrisponda al prossimo capitolo di crescita e trasformazione", ha affermato Styles.

Styles inizierà nel suo nuovo ruolo questo ottobre e sarà presto raggiunta dall’ex Vicepresidente di Dropbox Adrienne Gormley, che assumerà il ruolo di Chief Operating Officer. Gormley entra a far parte di N26 con oltre 20 anni di esperienza di lavoro con alcuni dei leader tecnologici più importanti al mondo, tra cui Google e Dropbox. Con una profonda competenza in termini di customer experience, business operations e scalabilità di team internazionali, supervisionerà il servizio clienti, le business operations e le differenti divisioni aziendali di N26, lavorando per scalare ed innalzare ulteriormente le skill interne e costruire una cultura di centralità del cliente ed eccellenza operativa in tutta l’ organizzazione.

"Sono entusiasta di entrare a far parte di N26 in un momento pieno di opportunità. Con un numero sempre maggiore di persone che si rivolgono al digital banking, abbiamo un’ottima opportunità per essere pionieri nel mettere a disposizione una banking experience completamente digitale e di primissimo livello che si ponga come standard per il futuro di questo settore", ha dichiarato Gormley.

Entrambi i ruoli riporteranno direttamente al co-fondatore e CFO di N26 Maximilian Tayenthal, insieme a un team di executives e leader esperti, molti dei quali hanno accompagnato N26 per gran parte della sua crescita fino ad oggi.

"Sono davvero entusiasta per il mio nuovo ruolo che da una parte conferma l’impegno verso lo sviluppo internazionale di N26, dall’altra ci dimostra quanto l’Italia resti ancora uno dei Paesi core per la crescita di N26 in Europa. In questi mesi, infatti, abbiamo portato avanti dei progetti di estrema rilevanza per il mercato locale, dal lancio dell’IBAN italiano, alle partnership per ampliare i nostri servizi di pagamento, tutti traguardi che ci hanno permesso di crescere e superare i 500.000 clienti in Italia. È inoltre un grande piacere dare il benvenuto nella famiglia N26 a due eccezionali professioniste: sia Diana che Adrienne sono leader affermate, con comprovata esperienza nei rispettivi campi e una vera convinzione nella vision di N26 di trasformare il settore bancario. Mentre lavoriamo per raggiungere il nostro obiettivo di servire milioni di clienti in tutto il mondo, le loro capacità e competenze ci aiuteranno a gettare le basi fondamentali per raggiungere le nostre ambizioni e non potrei essere più felice di averle con noi mentre ci imbarchiamo per la prossima tappa del nostro percorso di crescita", ha affermato Andrea Isola, General Manager Italia e South East Europe di N26.


Informazioni su N26

N26 sta costruendo la prima Mobile Bank globale che il mondo ama usare. Valentin Stalf e Maximilian Tayenthal hanno fondato N26 nel 2013 e hanno lanciato il primo prodotto della società all'inizio del 2015. Attualmente, N26 ha oltre 8 milioni di clienti in 24 mercati. N26 ha un team di 1.500 persone di 80 nazionalità basate in tutto il mondo. La banca ha team dislocati in 10 sedi: Amsterdam, Berlino, Barcellona, Belgrado, Madrid, Milano, Parigi, Vienna, New York e San Paolo. Dotata di licenza bancaria tedesca, con una tecnologia all’avanguardia e nessuna rete di filiali fisiche, N26 ha ridisegnato il settore dei servizi bancari per il 21° secolo ed è disponibile per Android, iOS e desktop. Con una valutazione che supera i 9 miliardi di dollari, N26 ha raccolto quasi 1.8 miliardi di dollari dai più importanti investitori del mondo, tra cui Third Point Ventures, Coatue Management LLC, Dragoneer Investment Group, Insight Venture Partners, GIC, Horizons Ventures di Li Ka-Shing, Earlybird Venture Capital, Greyhound Capital, Battery Ventures, oltre ai membri del management board di Zalando e Redalpine Ventures. Attualmente, N26 opera in Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Svizzera.

Website: n26.com | Twitter: @n26 | Facebook: facebook.com/n26 | YouTube: youtube.com/n26bank

Contatti stampa N26

Giulia Gabriele e-mail: giulia.gabriele@n26.com

bcw | burson cohn & wolfe Gennaro Nastri e-mail: gennaro.nastri.ce@bcw-global.com Stefania Colò e-mail: stefania.colo@bcw-global.com