Comunicati stampa

Torna ai comunicati stampa

N26 amplia la sua collaborazione con TransferWise per offrire bonifici in valuta estera in oltre 30 valute

  • I clienti N26 possono ora effettuare bonifici in valuta estera direttamente dall'app N26 in oltre 30 valute
  • Il servizio renderá l’esperienza del trasferimento del denaro più semplice e con completa trasparenza in tempo reale sul tasso di cambio applicato, sulle commissioni e sulla data di arrivo prevista
  • La partnership si basa sulla visione comune delle due fintech di cambiare radicalmente il settore finanziario rendendo i bonifici in valuta estera più facili, trasparenti ed economici

Milano - La Mobile Bank N26 ha annunciato oggi un'estensione della sua partnership con il leader tecnologico globale nei pagamenti internazionali TransferWise, per offrire una gamma più ampia di opzioni per i bonifici in valuta estera. Ora disponibile in oltre 30 valute, la banca digitale ha anche migliorato il design del servizio contenuto nell’app, per garantire un’esperienza utente più trasparente.

I bonifici in valuta estera stanno diventando sempre più popolari in un mondo sempre più connesso: una ricerca interna di N26 condotta sui propri clienti europei, ha rivelato che l’uso più comune di questo metodo di pagamento è pagare le bollette in un altro Paese (43%) o mutui, e prestiti a studenti fuorisede. Seguono i pagamenti verso i familiari che vivono all'estero (35%), gli acquisti esteri (23,7%), gli investimenti in valuta estera o risparmi (18,3%) e pagamenti verso amici e familiari (17,5%).

In Italia le valute più comuni, in termini di numero di transazioni effettuate tramite TransferWise dall’app N26, sono il Pound Inglese, la Rupia Indiana, il Dollaro Statunitense, il Franco Svizzero e il Dollaro Australiano, che insieme rappresentano circa il 70% delle transazioni effettuate dai clienti italiani.

Quando viene richiesto ai clienti di classificare i fattori più importanti nella scelta di un fornitore di transazioni estere, il costo è risultato l’elemento decisivo, seguito da velocità e fiducia nella gestione sicura dei dati e del denaro, propendendo quindi per un servizio che fornisca tariffe chiare e trasparenti.

Disponibile sia per i nuovi clienti N26, sia per quelli già esistenti in tutta Europa * , l’estensione della collaborazione con TransferWise consentirà di effettuare bonifici in valuta estera tramite l’app e con un’esperienza completamente digitale, rapida e intuitiva. Esperienza inoltre più trasparente, economica e senza costi nascosti.

“In N26 ascoltiamo realmente i nostri clienti ed è per questo che siamo davvero entusiasti di annunciare che abbiamo esteso il nostro portafoglio di bonifici in valuta estera per includere ora oltre 30 tra le valute più richieste. Ampliare la nostra partnership con TransferWise, una società che condivide il nostro obiettivo di fornire un'esperienza bancaria equa e trasparente, è parte della nostra ambizione di diventare la banca che il mondo ama usare” ha commentato Andrea Isola, General Manager di N26 Italia.

Transferwise pr Still IT

Inoltre sono stati apportati miglioramenti al design dell'app per offrire un'esperienza utente ancora più intuitiva e trasparente. Prima di confermare il bonifico, i clienti possono visualizzare in tempo reale una panoramica dettagliata delle commissioni che verranno applicate dalla sezione “Gestisci” della loro app. N26 offre piena trasparenza sia sulle commissioni pagate dai clienti sia sulla tariffa effettiva offerta, nonché sul tempo di arrivo stimato del trasferimento.

“Attraverso l'accesso alla nostra infrastruttura di pagamento globale, i clienti di N26 sono in grado di inviare denaro in modo rapido, trasparente e conveniente, direttamente dalla loro app. L'ampliamento della nostra partnership aiuta N26 a rafforzare ulteriormente il suo posizionamento in Europa come una delle banche di riferimento per tutti coloro che vogliono trasferire denaro a livello internazionale, a basso costo e molto velocemente. Questo accordo ci avvicina ulteriormente alla piena trasparenza nel settore finanziario, aspetto fondamentale sul quale lavoriamo da quando abbiamo iniziato le nostre attività", afferma Steve Naudé, Product Manager Banks di TransferWise.

L’ampliamento della partnership con TransferWise si aggiunge alle altre funzionalità smart di N26 come MoneyBeam (per condividere pagamenti con amici e familiari gratuitamente e in tempo reale), Spaces (per creare spazi separati dal conto principale in cui mettere da parte denaro per un'emergenza o per un obiettivo di risparmio) o CASH26 per prelevare e depositare contanti da oltre 14.500 punti vendita in tutta Europa, di cui 580 in Italia. Tutti servizi che offrono ai clienti di N26 un’esperienza bancaria semplice, rapida e divertente.

Maggiori informazioni sull’accordo con TransferWise sono disponibili a questo link

  • Attualmente non disponibile per i clienti N26 Business, N26 Business You e N26 Business Metal

Contatti stampa N26

Francesca Bartolino mobile: +39 3462100230 | e-mail: francesca.bartolino@n26.com


Informazioni su N26

N26 sta costruendo la prima Mobile Bank globale che il mondo ama usare. Valentin Stalf e Maximilian Tayenthal hanno fondato N26 nel 2013 e hanno lanciato il primo prodotto della società all'inizio del 2015. Attualmente, N26 ha 5 milioni di clienti in 25 mercati. L’organico della società è composto da 1500 dipendenti dislocati in 5 sedi: Berlino, New York, Barcellona, Vienna e San Paolo. Con una licenza bancaria europea completa, una tecnologia all’avanguardia e nessuna rete di filiali, N26 ha ridisegnato il settore dei servizi bancari per il 21° secolo ed è disponibile per Android, iOS e desktop. N26 ha raccolto circa 800 milioni di USD dai più importanti investitori del mondo, tra cui Insight Venture Partners, GIC, Tencent, Allianz X, Valar Ventures di Peter Thiel, Horizons Ventures di Li Ka-Shing, Earlybird Ventures, Battery Ventures, oltre ai membri del management board di Zalando e Redalpine Ventures. Attualmente, N26 opera in Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Stati Uniti, dove opera attraverso la sua controllata N26 Inc., basata a New York. I servizi bancari negli Stati Uniti sono offerti da N26 Inc. in partnership con Axos® Bank, Membro FDIC.