Il Gruppo N26 annuncia i risultati finanziari del 2021: il focus sulle attività dei clienti guida una forte crescita dei ricavi

  • I ricavi lordi sono aumentati del 50.3% raggiungendo i 182,4 milioni di euro (rispetto ai 121,3 milioni di euro del 2020), mentre i margini di interesse e da commissione sono cresciuti del 67%, raggiungendo i 120,3 milioni di euro (72,1 milioni di euro nel 2020)
  • Il volume delle transazioni è aumentato del 59% rispetto allo scorso anno, arrivando a 80 miliardi di euro (nel 2020: 50,3 miliardi di euro), mentre i depositi della clientela sono cresciuti del 52% rispetto all’anno precedente, raggiungendo i 6,1 miliardi di euro (4 miliardi nel 2020)
  • Il margine sul risultato netto è migliorato ulteriormente nel 2021, mentre sono aumentati in modo significativo gli investimenti per la crescita dei dipendenti, lo sviluppo dei prodotti, la scalabilità della piattaforma e le misure di prevenzione delle frodi online
Valentin Stalf, CEO e Co-Founder di N26, ha dichiarato: "Nel 2021 abbiamo consolidato la nostra posizione di leader nel mercato bancario digitale europeo. Abbiamo continuato a investire sui nostri prodotti, sul team e sulla scalabilità della nostra piattaforma. In media, i clienti accedono alla loro app N26 3 volte a settimana: questo ci rende la banca mobile con la base di clienti più attiva in Europa e ha prodotto un aumento significativo di circa il 60% del volume delle transazioni, pari a più di 80 miliardi di euro."
Jan Kemper, Managing Director e COO/CFO di N26: “Nel 2021 ci siamo concentrati sulla costruzione di un percorso di crescita sostenibile per il futuro. I ricavi annuali sono cresciuti e abbiamo aumentato significativamente la nostra base di clienti premium. Nel 2021 abbiamo anche registrato un incremento di volumi dei depositi del 52% a 6,1 miliardi di euro, ottenendo ulteriori flussi di entrate che ci renderanno ancora più resilienti in futuro".
Performance finanziarie Screenshot 2022-10-11 at 11.39.02. BERLINO - Il Gruppo N26 ("N26" o "Gruppo"), la banca online, annuncia oggi i risultati finanziari per l'esercizio chiuso il 31 dicembre 2021, caratterizzato da una crescita significativa del margine di interesse e del margine da commissioni, dal focus sulla scalabilità della piattaforma e dal rafforzamento dei sistemi e delle strutture organizzative. In linea con quanto avvenuto nel 2020, anche nel 2021 N26 ha continuato a puntare sull'aumento del numero di operazioni quotidiane sui conti correnti da parte della propria base di clienti e sul rafforzamento della propria posizione di banca digitale, leader nei principali mercati europei. Questa strategia, nel 2021 ha portato all’aumento dei depositi e ad una maggiore fidelizzazione dei clienti mentre gli ulteriori investimenti fatti nello sviluppo dei prodotti e nell'espansione dell'offerta di abbonamenti hanno contribuito a guidare la crescita dei ricavi e della clientela della banca. I ricavi lordi totali sono aumentati del 50,3% e si sono attestati a 182,4 milioni di euro (121,3 milioni di euro nel 2020). I margini da commissioni sono cresciuti di quasi il 60% rispetto all'esercizio 2020, mentre le attività di tesoreria hanno determinato un raddoppio del margine di interesse rispetto all'anno precedente. La società ha anche registrato oltre 1 milione di nuovi utenti su base annua, raggiungendo gli 8 milioni totali, mentre i clienti in grado di offrire margini rilevanti in termini di crescita economica hanno superato i 3,7 milioni. N26 ha anche effettuato investimenti significativi per rafforzare i propri presidi interni, tra cui quelli relativi ai sistemi di controllo e all’assunzione di nuovo personale, con l’obiettivo di rafforzare le principali funzioni aziendali, generando un aumento delle spese amministrative rispetto all'anno precedente. Alla fine dell’anno, N26 ha consolidato la propria posizione di leader di mercato con un round di finanziamento di serie E da 700 milioni di euro, che ha portato la valutazione dell'azienda a oltre 7,7 miliardi di euro. Investimenti per la costruzione di strutture orientate al futuro e per la scalabilità della piattaforma In quanto banca 100% digitale, priva di costi legati a reti di filiali o infrastrutture fisiche, la piattaforma bancaria di N26 è stata una delle prime a essere realizzata completamente nel cloud, creando una struttura estremamente efficiente in termini di costi. Nel 2021, N26 ha investito in modo consapevole su questo aspetto, per continuare a sviluppare una piattaforma bancaria sempre più scalabile e orientata al futuro. Questi investimenti hanno ricompreso il rafforzamento del team di N26 con l’inserimento di soggetti con esperienza, come anche miglioramenti continui nei settori di governance, compliance e nella prevenzione delle frodi online. Contestualmente, la banca ha iniziato il proprio percorso di transizione verso la forma societaria di holding finanziaria. N26 ha inoltre investito ulteriormente nell’ottimizzazione della propria piattaforma di supporto clienti, introducendo ulteriori automazioni, aumentando la personalizzazione e riducendo i tempi di risposta alle richieste dei clienti. Grazie a questo, N26 ha registrato un aumento del 78% nella capacità di soddisfare in modo completamente automatizzato le richieste dei clienti tramite il proprio chatbot, garantendo così un servizio sempre raggiungibile e una soluzione veloce alle richieste ricevute dal proprio supporto clienti. Il coinvolgimento dei clienti Nel 2021, N26 ha registrato più di 1 milione di nuovi clienti e ha sviluppato la propria strategia per aumentare le attività e l'utilizzo quotidiano dei propri conti correnti. Questo aumento in engagement e “share-of-wallet” è stato trainato dal lancio di prodotti innovativi e da strategie di fidelizzazione, con un conseguente aumento dell'utilizzo giornaliero del conto, al quale i clienti accedono in media tre volte a settimana tramite la loro app N26. Di conseguenza, il volume delle transazioni è cresciuto del 59% a 80 miliardi di euro (rispetto ai 50,3 miliardi di euro del 2020) mentre i depositi dei clienti sono aumentati del 52% arrivando a 6,1 miliardi di euro (4 miliardi di euro nel 2020). Quasi 30 nuove funzionalità e aggiornamenti della piattaforma Nel 2021, N26 ha introdotto oltre una dozzina di nuove funzionalità, assieme a più di 15 aggiornamenti della piattaforma per migliorare la user experience. La forte crescita è stata trainata dal lancio di due nuovi conti correnti premium alla fine del 2020, che ha contribuito a un aumento del 60,2% del numero di abbonati premium nel 2021. Nel corso dell’anno, inoltre, sono state lanciate due nuove funzionalità di risparmio automatizzato, "Spiccioli" e "Dividi le entrate", che hanno contribuito a semplificare ulteriormente la gestione del denaro da parte dei clienti, determinando un aumento delle attività, del coinvolgimento e dei depositi. Ad oggi, queste due funzionalità hanno aiutato i clienti a risparmiare oltre 250 milioni di euro in modo automatico. La società ha inoltre continuato a implementare il numero di servizi accessibili via app mobile, introducendo le sue prime offerte di prodotti in ambito assicurativo tramite Le tue assicurazioni con N26 (N26 Insurance). Focus sui principali mercati in Europa Nel novembre 2021, N26 ha annunciato la sua uscita dal mercato statunitense per focalizzare l'attenzione del Gruppo sull'Europa. La strategia di internazionalizzazione a medio termine continuerà a rafforzare la presenza dell'azienda nei principali mercati europei, e in particolare in Germania, Francia, Italia e Spagna. Outlook Avendo completato con successo un round di finanziamento di serie E nell'ottobre 2021, la società è ben posizionata per continuare a crescere partendo da quanto raggiunto lo scorso anno. Grazie al costante ampliamento delle tipologie di servizi offerti, i pionieri del digital banking continuano a mostrare la resilienza del loro modello di business, anche a fronte delle attuali incertezze macroeconomiche.

Informazioni su N26 N26 è la banca digitale leader in Europa, dotata di licenza bancaria tedesca. Offre una soluzione bancaria mobile semplice e sicura per oltre 8 milioni di clienti in 24 mercati in tutta Europa. Con oltre 100 miliardi di euro in transazioni all’anno, N26 conta su un team composto da oltre 1.500 persone di oltre 80 nazionalità. L’azienda ha sede a Berlino e uffici in diverse città in Europa, comprese Vienna, Parigi, Milano e Barcellona. Fondata da Valentin Stalf e Maximilian Tayenthal nel 2013, N26 ha raccolto quasi 1.8 miliardi di dollari dai più importanti investitori del mondo. Website: n26.com | Twitter: @n26 | Facebook: facebook.com/n26 | YouTube: youtube.com/n26bank Contatti stampa N26 press_italia@n26.com