La guida completa di N26 agli acquisti di Natale online

Ansia da regali? Scopri come acquistare i tuoi doni natalizi online in tutta sicurezza e risparmiando.

6' di lettura

Il Natale è alle porte e molti di noi si stanno preparando ad affrontare uno dei momenti clou di questo periodo dell'anno: la scelta dei regali! Non sai da dove iniziare? Ecco qualche consiglio utile per creare una lista dei regali, rispettare il tuo budget, approfittare di offerte dell’ultimo minuto e fare acquisti online in tutta sicurezza.

La lista online degli acquisti natalizi

Al giorno d'oggi le possibilità sono davvero tante e a volte può essere davvero difficile sapere da dove cominciare. Se i tuoi cari hanno stilato una lista dei desideri online la tua ricerca sarà quasi una passeggiata. In caso contrario, per trovare un’idea regalo originale potresti farti queste domande:

  • I tuoi cari stanno risparmiando per fare un acquisto a cui potresti contribuire?

  • Ultimamente hanno detto di volersi comprare qualcosa?

  • C’è un argomento che li appassiona o che vorrebbero approfondire?

  • Ti viene in mente un’attività che potreste fare insieme?

  • Che cosa fanno per rilassarsi?

  • Ci sono specialità o bevande che amano particolarmente? I pensieri “alimentari” sono un’ottima idea low-cost e se non fai centro possono essere facilmente riciclati.

  • Supportano una qualche associazione benefica a cui potresti fare una donazione a loro nome?

  • Hanno un negozio o un marchio preferito?

  • Può servire loro qualcosa, ad esempio oggetti pratici per il lavoro o per la scuola?

Regali di Natale e budget limitato

Quando il Natale è dietro l’angolo rischiamo di spendere più del dovuto lasciandoci andare ad acquisti d’impulso. Le app sono quello che ci vuole per aiutarti a tenere sotto controllo le tue spese. Anche se una qualsiasi applicazione per gli appunti come Evernote può funzionare, l’ideale sono le app per lo shopping natalizio: sono progettate proprio per aiutarti a gestire l’organizzazione dei regali, i destinatari, gli acquisti e il budget a disposizione.

Applicazioni come Christmas Gift List (Android) e Santa’s Bag (iOS) ti permettono di fare un elenco di tutte le persone a cui fare un pensiero assegnando un certo budget a ognuna di loro. Non appena ti viene in mente un’idea regalo geniale puoi inserirla subito nell’app, così non rischi di dimenticartene. Inoltre, puoi contrassegnare i regali già acquistati e consultare statistiche utili relative al tuo budget complessivo e all’importo speso finora. 

Consigli per gli acquisti di Natale anticipati

Negli ultimi anni, il volume degli acquisti online e delle spedizioni postali è aumentato in maniera vertiginosa: tieni quindi conto del fatto che i tempi di consegna potrebbero allungarsi. Se aspetti troppo a cliccare su “Acquista”, i tuoi regali rischiano di non arrivare in tempo!

Ecco perché ti conviene organizzarti in anticipo e dare il via il prima possibile agli acquisti natalizi. Resisti alla tentazione di rimandare: ritagliati degli spazi sull’agenda per gli acquisti online e crea una tabella di marcia con obiettivi concreti. L’ideale sarebbe avere acquistato tutti i regali entro metà dicembre, in modo da goderti l’ultima settimana dell’Avvento in totale tranquillità. 

Anche i negozi online saranno ben felici di accettare i tuoi ordini prima del solito, perché così si risparmieranno problemi di logistica. Sono molti i rivenditori che premiano gli acquisti anticipati con sconti speciali: organizzarti in anticipo conviene anche al portafoglio. 

Come risparmiare sugli acquisti natalizi

Organizzazione e budget: ecco le due parole chiave per spendere meno a Natale. Se non hai un piano ben preciso, ti renderai conto di quanto hai sborsato solo quando sarà troppo tardi. Come se non bastasse, potresti farti abbagliare da articoli allettanti o super scontati e inserirli compulsivamente nel carrello senza nemmeno sapere a chi regalarli. Se hai intenzione di fare acquisti in un negozio ben preciso, iscriviti alla newsletter per ricevere in anticipo le notifiche delle offerte speciali.

Acquisti di Natale in sicurezza: i nostri consigli

Con gli acquisti online bisogna sempre fare attenzione. Per fortuna, bastano alcuni semplici accorgimenti per garantire la sicurezza delle tue operazioni e, se necessario, effettuare un reso o ricevere un rimborso.

  • Utilizza solo siti web che conosci e di cui ti fidi. Se un sito non ti convince, fai una ricerca sul web per capire se è legale.

  • Accertati che il sito web sia sicuro: l’URL deve iniziare con “https” con accanto il simbolo del lucchetto.

  • Non fare acquisti se sei connesso a una rete wifi pubblica: potrebbero esserci delle falle di sicurezza e i tuoi dettagli di pagamento potrebbero venire rubati.

  • Paga con carta ogni volta che puoi: è il metodo di pagamento che ti offre il livello maggiore di tutela legale in caso di contestazioni di eventuali spese.

  • Verifica la politica di reso/rimborso e tienine traccia. Nell’eventualità tu debba effettuare dei resi, è sempre meglio conservare l’ordine, la fattura e i dettagli di conferma. 

  • Verifica se il negozio dispone di un Supporto Clienti a cui rivolgersi in caso di problemi.

  • Leggi le recensioni sul prodotto e sul venditore: se tra le valutazioni appaiono delle brutte esperienze stai alla larga.

Consigli per gli acquisti natalizi dell’ultimo minuto

Anche i piani migliori possono andare storti a causa della frenesia prenatalizia. Non scoraggiarti: ci sono migliaia di modi per concludere i tuoi acquisti di Natale senza spendere un occhio della testa o acquistare calzini per tutti.

  • Che ne diresti di donare un’esperienza? Scegliendo di regalare una gita a un parco nazionale o delle lezioni di swing, l’unica cosa che ti resta da preparare è il bigliettino di Natale.

  • Fai una donazione a nome dei tuoi cari. Non devi fare altro che stampare la ricevuta e metterla in una busta con un messaggio di auguri personalizzato. 

  • Se non ti fidi dei tempi di consegna, fai acquisti nel tuo quartiere. Scegliendo di acquistare online nei negozi del circondario con ritiro della merce presso il punto vendita riceverai i tuoi doni in men che non si dica.

  • Anche gli abbonamenti, per esempio quelli a servizi di intrattenimento o di gastronomia, sono un’idea regalo a portata di clic.

  • Trova offerte dell’ultimo minuto su siti web come Codice Sconto e Buonisconto.it e confronta i prezzi su Trovaprezzi.it o Idealo.

Il bello degli acquisti natalizi a chilometro zero

Fare acquisti sui siti web degli esercenti locali non è solo un’ottima strategia per evitare i ritardi delle consegne. Scegliendo attività indipendenti della tua zona (non appartenenti a catene) per i tuoi acquisti natalizi aiuti a sostenere le piccole imprese. Investendo il tuo budget natalizio in modo mirato puoi dare un contributo positivo alla tua comunità e garantire un futuro ai tuoi negozi preferiti.

Puoi trovare i rivenditori locali su Google Maps, sulle Pagine Gialle, sui siti web dedicati alle recensioni come Yelp e Foursquare o facendo una ricerca sui social media, ad esempio su Facebook o Instagram.


Acquisti di Natale online con N26

Con N26 puoi darti alle spese natalizie online in tutta semplicità e sicurezza. 

Spaces ti consente di creare spazi separati dal conto principale per mettere da parte la somma da destinare ai regali di Natale e gestire con facilità il tuo budget. Ogni volta che acquisti un regalo, non dovrai fare altro che spostare l’importo necessario dallo spazio al tuo conto principale: basta un semplice clicca e trascina. Inoltre, tutte le tue spese vengono categorizzate automaticamente in pratiche statistiche mensili. Puoi anche aggiungere un hashtag personalizzato ai tuoi acquisti (per esempio #natale2020) per avere tutte le tue spese natalizie sotto controllo.

E non finisce qui: aggiungendo la tua carta N26 a un Wallet digitale come Apple Pay o Google Pay, potrai pagare direttamente da smartphone: è ancora più semplice, rapido e sicuro.

Di N26

La banca che ti conquisterà.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche fare riferimento ai fogli informativi.

Articoli correlati

Ti potrebbero anche interessare...